Questo sito contribuisce alla audience di

Apr 15 2015

Torta di pane carasau

Pubblicato alle 12:08 in ANTIPASTI,Dieta e salute,PIATTI UNICI

 Torta di pane carasau © De Agostini Picture Library

Torta di pane carasau © De Agostini Picture Library

Questo tipo di pane, tipico della Sardegna, ha il pregio di poter essere conservato per lungo tempo.


Torta di pane carasau
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • pane carasau g 250
  • ricotta di pecora g 130
  • ricotta salata g 60
  • erbette g 50
  • polpa di pomodoro g 150
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1 mazzetto di basilico
  • latte
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Lava le erbette e tagliale a listarelle. Monda e lava la rucola e il basilico, asciugali e tritali. Sbuccia e trita la cipolla. Affetta le ricotte. Batti le uova con 4 cucchiai di latte e un pizzico di sale. Fai appassire la cipolla con 2 cucchiai d’olio e 2 di acqua. Aggiungi le erbette, regola di sale e cuoci per 5 minuti.
  2. In una padella strapazza le uova battute in un filo d’olio. A metà cottura aggiungi la polpa di pomodoro, mescola e regola di sale e pepe. Inumidisci il pane con un filo d’acqua e mettilo in una pirofila foderata con carta da forno, alternandolo con le erbette, le uova strapazzate, le ricotte e il trito di rucola e basilico.
  3. Termina con il pane, chiudi la pirofila con pellicola trasparente e ponila in frigorifero per circa 1 ora. Al momento di servire sforma la torta, tagliala a grosse fette triangolari e portala in tavola.
Note
IL PRODOTTO:

il pane carasau è il pane della più antica tradizione sarda, che i pastori accompagnano al formaggio di pecora o capra. È formato da sfoglie tonde sottilissime, ottenute impastando farina di frumento, semola, lievito e acqua e cotte nel tradizionale forno di mattoni.

 



Torta di pane carasau - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento