Questo sito contribuisce alla audience di

Nov 10 2016

Torrone morbido al cioccolato

Pubblicato alle 16:04 in DOLCI

Prodotto della tradizione abruzzese, il torrone di cioccolato è una delizia da provare. Ecco la ricetta per prepararlo con le vostre mani

torrone_cioccolato

Winter is coming! E con l’inverno tornano sulle nostre tavole tanti prodotti speciali che mancavano da quasi un anno, come il golosissimo torrone. Dolce di antichissima origine, fatto con frutta secca, miele e zucchero, ne esistono tantissimi tipi diversi, che si differenziano per l’aggiunta di ingredienti particolari o per la consistenza dell’impasto.

In Italia i più noti sono quello di Cremona, croccante, avvolto da ostie e ricco di mandorle, miele e nocciole, quello siciliano, che aggiunge alla pasta anche i semi di sesamo, e quello dell’Aquila, ancora più goloso grazie alla presenza di un ingrediente speciale: il cioccolato.

Quest’ultima ricetta in particolare è diffusa anche in Campania, dove prende il nome di torrone dei morti ed è preparato tradizionalmente per la festa di Ognissanti.

Ve ne proponiamo qui una variante meno complessa ma comunque buonissima, che potete preparare tranquillamente a casa con pochissimi ingredienti e senza attrezzi particolari.

Per realizzarlo vi servono:

300 g di nocciole sgusciate
250 g di cioccolato fondente
200 g di zucchero semolato
150 g di miele di acacia
2 albumi
burro

Scaldate il forno a 180 °C. Ricoprite la placca con carta forno e stendetevi le nocciole. Lasciatele nel forno già caldo per 10 minuti circa, poi rovesciatele su un canovaccio e sfregatele energicamente per eliminare la pellicina. Lasciate raffreddare le nocciole e tritatele molto grossolanamente.

In un pentolino a bagnomaria cuocete il miele a fuoco molto basso per 1 ora circa o fino a quando, versandone una goccia in acqua fredda, il miele si cristallizzerà. Tenete al caldo.

In un secondo pentolino mettete 150 g di zucchero e 3 cucchiai di acqua, mescolate finché si sarà sciolto, poi lasciate sobbollire per 2 minuti circa o finché il caramello sarà biondo. Mescolate il caramello al miele e tenete al caldo.

In un altro pentolino mescolate lo zucchero rimasto e 4 cucchiai di acqua, unite il cioccolato spezzettato e mescolate finché il composto sarà omogeneo. Tenete al caldo.

In un recipiente posto a bagnomaria montate gli albumi fino a quando saranno molto gonfi. Uniteli al composto di miele, poi amalgamate anche il cioccolato e le nocciole.

Ungete leggermente uno stampo quadrato e versate il composto. Livellatelo allo spessore di 2 cm circa e lasciate intiepidire. Tagliate il torrone a pezzetti e lasciatelo raffreddare completamente.

Avvolgete i pezzetti di torrone nella carta oleata o nella stagnola e conservateli in un recipiente chiuso e in un luogo asciutto e fresco.

E siccome non è mai troppo presto per pensare al Natale, il torrone morbido al cioccolato è un’idea simpatica anche per fare degli appetitosi regalini natalizi realizzati con le vostre mani. Vi basterà trovare la carta o il sacchettino giusto per impacchettarlo e il gioco è fatto!



Torrone morbido al cioccolato - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento