Questo sito contribuisce alla audience di

'Torta'

Giu 27 2016

Torta di frutta a stelle e strisce per il 4 luglio

Pubblicato in DOLCI

4_luglio

Festeggia la Festa dell’Indipendenza U.S.A con una torta a stelle e strisce a base di panna, fragole, banane e mirtilli

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Torta di frutta a stelle e strisce per il 4 luglio

Mag 06 2016

Torta cremosa con i mirtilli

Pubblicato in DOLCI

torta_mirtilli

Lo sapevi che i #mirtilli sono uno degli alimenti #detox per eccellenza? Gustali con questa cremosa Torta con mirtilli.

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Torta cremosa con i mirtilli

Mag 02 2016

Charlotte di fragole

Pubblicato in DOLCI

charlotte_fragole

Iniziamo questa settimana coccolandoci con un #dolce ‘regale’: la #Charlotte di #fragole.

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Charlotte di fragole

Apr 05 2016

Torta morbida di banane

Pubblicato in DOLCI

Torta morbida di banane

 

Oggi concedetevi un #dolce senza sensi di colpa! Che ne dite della nostra #Torta morbida di banane?

Commenti disabilitati su Torta morbida di banane

Mar 09 2016

Clafoutis di mele

Pubblicato in DOLCI

Clafoutis mele

Quali sono i segreti per un #clafoutis di #mele perfetto? Scopritelo con la  nostra #ricetta!

Commenti disabilitati su Clafoutis di mele

Gen 16 2015

Dolce di mele, pere e sidro

Pubblicato in DOLCI

Dolce di mele, pere e sidro © De Agostini Picture Library

Dolce di mele, pere e sidro © De Agostini Picture Library

Invece della solita torta di mele, ecco un dolce ricco e nutriente!

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Dolce di mele, pere e sidro

Gen 17 2013

Torta di ricotta con gocce di cioccolato

Pubblicato in DOLCI

torta ricotta cioccolato

TORTA DI RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO (FOTO BY LAURETTA)

INGREDIENTI:

300 gr di farina
300 gr di ricotta
125 gr di gocce di cioccolato
1 bustina di lievito in polvere
1 bustina di vanillina
3 uova
220 gr di zucchero
120 gr di burro

Preparazione della torta di ricotta con gocce di cioccolato

Passare la ricotta in un setaccio (con rete metallica, o passa verdure) e mescolarla con zucchero e vanillina, fino ad avere come risultato una crema dalla consistenza liscia. Intanto fondere il burro a parte. Aggiunge le uova alla crema di ricotta e successivamente aggiungere il burro fuso.

Aggiungere al tutto il lievito e la farina setacciata. Mescolare e versare le gocce di cioccolato a piacimento. Se non avete le gocce di cioccolato potete spezzettare una barretta di cioccolato fondente.

Imburrare e infarinare uno stampo, versarvi il composto e cuocere al forno a 180° per circa 40 minuti.

Buon appetito 😉 

Commenti disabilitati su Torta di ricotta con gocce di cioccolato

Dic 03 2012

Torta all’arancia

Pubblicato in DOLCI,RICETTE DI NATALE

torta arancia

Torta all'arancia

Ingredienti:

2 arance
100 gr farina 00
4 uova
60 gr fecola di patate
175 gr zucchero
150 gr burro
5 cucchiaio olio di semi
1/2 bustina di lievito
un pizzico di sale
zucchero a velo
un cucchiaio di zucchero
acqua

Procedimento per la preparazione della torta all’arancia:

“Bevi che ti fa bene!”: quante volta mamme e nonne hanno detto questa frase di fronte ad una fresca e vitaminica spremuta di arancia? Questa volta invece possiamo dire “mangia che è buono!”, dato che  l’arancia, questo spettacolare agrume profumato, è l’ingrediente principe di un dolce veloce e saporito.

Fate fondere il burro a fuoco lento (o in microonde). Montate i tuorli con lo zucchero fino a farle gonfiare per bene e unitevi il burro sciolto. Tenete da parte gli albumi, che monterete a neve ben ferma con un pizzico di sale.

Grattate la buccia di un’arancia (l’altra buccia tenetela da parte per la decorazione). Fate attenzione a non grattugiare la parte bianca che è amara. Unite alle uova con lo zucchero, il succo di arancia, l’olio, la farina (meglio se setacciata), la fecola, il lievito e un pizzico di sale ed amalgamate il tutto rendendolo omogeneo.  Aggiungete al composto gli albumi montati, mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.

Imburrate e infarinate (oppure ricoprite con carta da forno) uno stampo e infornate a 180 gradi in forno preriscaldato per  circa 30 minuti (prova stecchino!).

Nel frattempo, tagliate a fettine sottilissime la buccia dell’arancia che avete tenuto da parte. Caramellatela in una padellina con un cucchiaio di zucchero e un goccio di acqua. Quando il caramello sarà biondo, facendo attenzione a non scottarvi, trasferite le scorze su un foglio di carta forno, date la forma che preferite e mettete in freezer fino a che risulteranno rigide.

Sfornate il dolce, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo. Posizionate al centro la vostra creazione, che avrete tolto dal freezer e staccato delicatamente dalla carta.

La torta all'arancia è ottima con il the delle cinque…ma anche con la colazione…o come dessert…ma poi…perché dare un orario??? È perfetta per ogni volta che ne avrete voglia! 

Torta all'arancia By
Ricetta semplice e veloce della torta all'arancia
Tempi di preparazione: Tempi di cottura: Calorie: circa 300 ogni 100gr. Buon appetito!

Commenti disabilitati su Torta all’arancia

Nov 28 2012

Torta sfogliata

Pubblicato in DOLCI

torta sfogliata

TORTA SFOGLIATA

Ingredienti :

1 rotolo di pasta sfoglia
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di burro
granella di mandorle
cannella (facoltativa)

Procedimento per la preparazione della Torta sfogliata:

Rare volte si sono viste torte con così pochi ingredienti. E rare volte si sono viste torte così semplici da fare. Infatti, a meno che non ci si impegni a fare la pasta sfoglia in casa, il procedimento è davvero di una semplicità disarmante. Ovviamente la versione che leggerete è una delle mille possibili. Largo spazio alla fantasia, tenendo anche conto che, se utilizzate i rotoli di sfoglia classici, il dolce viene piccolino, quindi potrete sbizzarrirvi e prepararne più di uno! Qui è proprio il caso di dirlo: minima spesa, massima resa!

Prendete il rotolo di pasta sfoglia e tiratelo leggermente con il mattarello, in modo da assottigliarlo un po’.

In una ciottola lavorate il burro con due cucchiai di zucchero. Deve diventare una crema omogenea e morbida, perciò è consigliabile togliere il burro dal frigo un po’ prima di iniziare (oppure scaldatelo pochi secondi al microonde).

Spalmate la crema così ottenuta sulla sfoglia, aiutandovi con una spatola. Cospargete con la granella di mandorle e la cannella (facoltativa).

Chiudete il tutto arrotolando la sfoglia con l’aiuto della carta forno. Tagliate per il lungo il rotolo, ottenendo due metà. Girate le due metà in modo che la parte in cui si vede il ripieno risulti esterna e unitele per un’estremità. Attorcigliate le due parti (cercando di mantenere sempre la parte in cui si vede il ripieno all’esterno). Unite le due parti finali per ottenere una ciambella.

Cospargete con lo zucchero rimanente e un po’ di cannella (facoltativa).

Infornate a forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.

Lasciate raffreddare e…iniziate subito la seconda!!!

Buon appetito!

Commenti disabilitati su Torta sfogliata

Nov 12 2012

Torta delle Rose

Pubblicato in DOLCI

torta delle rose

Ingredienti :

300 gr manitoba
200 gr farina 00
130 ml di latte
un cubetto di lievito di birra (25 grammi)
80 gr zucchero
un pizzico di sale
una bustina di vanillina
scorza di un limone
150 gr burro
150 gr zucchero a velo
zucchero a velo per guarnire

Procedimento per la preparazione della Torta delle Rose:

Una torta così sontuosa non poteva che vantare nobili origini. Si narra che fosse un dolce molto amato dalla famiglia Gonzaga, che lo offrì alla loro ospite Isabella d’Este per rendere omaggio alla sua bellezza e dolcezza. Un po’ lunga come preparazione, ma perfetta se anche voi vorrete omaggiare con un’esplosione di bontà tutti coloro che passeranno per la vostra cucina!

Il procedimento è molto semplice ma vanno rispettate le fasi della lievitazione, per ottenere un dolce soffice e per avere l’effetto finale del mazzo di rose.

Innanzitutto impastate le farine (potete usare anche solo 500 gr di farina 00, ma verrà meno soffice) con il lievito (sciolto in un po’ di latte tiepido), lo zucchero,  il latte, il sale, la vanillina e la scorza del limone. Lasciate lievitare in una ciotola coperta da un canovaccio. La lievitazione viene aiutata se la temperatura dell’ambiente è tiepida. L’impasto deve raddoppiare di volume.

Una volta lievitato, lavorate l’impasto e stendetelo in una sfoglia di circa un cm di spessore. Spalmate tutta la superficie con una crema ottenuta lavorando bene il burro e lo zucchero a velo (se vi piace potrete anche aumentarne le dosi). In alternativa potete usare un velo di marmellata di albicocche o fragole. Arrotolate la sfoglia fino ad ottenere un rotolo, che taglierete a fette di circa 3/4 cm.

Sistemate le rotelle così ottenute in una tortiera (meglio se a cerniera), imburrata o coperta di carta forno. Lasciate nuovamente lievitare fino a che tutte le rose appariranno belle gonfie e unite.

Infornate per circa 20 minuti nel forno preriscaldato a 160 gradi.

Sfornate, lasciate intiepidire e, se volete, spolverizzate con lo zucchero a velo.

Una variante può essere la cottura delle rose singole (in questo caso fate un’incisione a croce prima della seconda lievitazione).

Ottima servita tiepida con la colazione del mattino!

Torta delle rose By
Ricetta semplice e veloce della torta delle Rose
Tempi di preparazione: (esclusa lievitazione) Tempi di cottura: Calorie: circa 350 ogni 100gr. Buon appetito!

Commenti disabilitati su Torta delle Rose

Succ. »