Questo sito contribuisce alla audience di

'spinaci'

Mag 30 2016

Il carrello di giugno: frutta e verdura di stagione

Pubblicato in Uncategorized,Varie

spesa_giugno

Con la spesa di giugno fai il pieno di vitamine e colori grazie alla frutta e alla verdura di inizio estate

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Il carrello di giugno: frutta e verdura di stagione

Apr 19 2016

Spinaci crudi con mandorle e pancetta

50020540

Spinaci crudi con mandorle e #pancetta: un’#insalata nutriente e gustosa per questo #martedì.

Commenti disabilitati su Spinaci crudi con mandorle e pancetta

Lug 20 2015

Conchiglie con sogliola e spinaci

Conchiglie con sogliola e spinaci  © De Agostini Picture Library

Conchiglie con sogliola e spinaci © De Agostini Picture Library

La sogliola è un pesce dall’ottimo sapore ma ricco di spine; per questa ricetta se ne possono però acquistare direttamente i filetti, se non si vuole perdere tempo…

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Conchiglie con sogliola e spinaci

Apr 23 2015

Riso con salsiccia e spinaci

Pubblicato in PIATTI UNICI,PRIMI PIATTI

Riso con salsiccia e spinaci © De Agostini Picture Library

Riso con salsiccia e spinaci © De Agostini Picture Library

Un primo che, grazie all’aggiunta della carne e della verdura, può essere tranquillamente anche una piatto unico.

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Riso con salsiccia e spinaci

Mar 30 2012

Ricetta di Pasqua: Torta genovese di spinaci

Ingredienti per 4 persone:

750 gr di spinaci,
50 gr di burro,
1 cipolla,
2 cucchiai di prezzemolo tritati,
1 uovo,
50 gr di parmigiano grattugiato,
sale.

Ingredienti per la pasta:

200 gr di farina,
1 uovo,
sale, olio.

Preparazione

Lessare gli spinaci, strizzarli, tritarli e soffriggerli nel burro con la cipolla e il prezzemolo. Unire l'uovo e il parmigiano. Nella farina posta a fontana mettere l'uovo, il sale e poco alla volta tanta acqua tiepida quanto basta ad ottenere un impasto omogeneo. Ricavarne 2 dischi. Foderare una tortiera unta, disporvi gli spinaci, coprire con il 2° disco e infornare a 200° per 35' circa.

1 Commento

Dic 30 2008

Sformato di spinaci

Pubblicato in CONTORNI

 

Ingredienti per 8 persone

1000 g di spinaci
50 g di burro
60 g di farina
50 g di formaggio parmigiano grattugiato
50 cl di latte
4 uova
Noce moscata
Sale
Pepe
Per lo stampo
1 noce di burro morbido
1 cucchiaio di pangrattato

Preparazione

Mondate gli spinaci, lavateli più volte sotto l’acqua corrente e lessateli, mettendoli in una casseruola con la sola acqua rimasta loro aderente dopo il lavaggio.
Dopo sette-otto minuti, togliete la casseruola dal fuoco, tirate su gli spinaci con una schiumarola e lasciateli intiepidire.
Fate fondere il burro in una casseruolina a fuoco dolce, unitevi la farina.
Continuate a mescolare e, dopo pochi secondi, quando il composto comincia a schiumare, togliete la casseruola dal fuoco e versatevi il latte caldo mescolando energicamente.
Salate, fate riprendere l’ebollizione e proseguite la cottura della besciamella, a fuoco dolce, per una decina di minuti.
Strizzate fortemente gli spinaci fra le mani, tritateli (non con il mixer) e mescolateli con la besciamella.
Aggiungetevi le uova intere, il formaggio, una grattatina di noce moscata e il pepe.
Amalgamate bene gli ingredienti e regolate il sale.
Imburrate uno stampo con il foro centrale (capacità 2 l) e rivestitelo con il pangrattato.
Versatevi il composto di spinaci, livellate la superficie e copritela con un velo sottile di pangrattato.
Cuocete lo sformato, a bagno maria, nel forno a 180 gradi per un’ora scarsa.
Lasciatelo un po’ intiepidire prima di sformarlo in un piatto da portata.
Versatevi al centro la fonduta caldissima e servite.

Commenti disabilitati su Sformato di spinaci

Dic 19 2008

Crepes ricotta e spinaci

Pubblicato in RUSTICI E PIZZE

INGREDIENTI

500 g di spinaci
sale fino
1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio
100 g di ricotta
burro
2 uova di pastella per crepes salate
30 g di Parmigiano Reggiano

PREPARAZIONE

Lavare gli spinaci sotto acqua fresca corrente, rimuovere i gambi e metterli in una pentola senza altra acqua che non sia quella che rimane sulle foglie dopo averle sciacquate. Portare la pentola sul fuoco e far bollire a fuoco moderato per 10 minuti. A metà cottura unire un pizzico di sale.
Quando cotti, mettere gli spinaci in un colino e pestarli con un cucchiaio in modo da strizzarli.Tritarli grossolanamente con la mezzaluna sul tagliere.
In una padella mettere l’olio, gli spicchi d’aglio spellati, accendere il fuoco e farli ben dorare. Unire gli spinaci e farli saltare qualche minuto a fiamma vivace.
Mettere in una ciotola fino al momento di utilizzarli.
Mettere la ricotta in una ciotolina e lavorarla con una forchetta per renderla più malleabile.
Ungere con pochissimo burro la padella delle crepes e versare un mestolino di pastella.
Appena la crepe è dorata su un lato voltarla e cominciare a condirla, molto velocemente.
Cospargere metà crepes con la ricotta, quindi mettere gli spinaci e chiudere piegando a metà e quindi nuovamente a metà, fino ad ottenere un ventaglio.
Servire immediatamente decorando il Parmigiano Reggiano grattugiato grossolanamente.

Ricordati di imburrare il padellino ad ogni cottura e di ripetere il procedimento per ogni crepe.

Commenti disabilitati su Crepes ricotta e spinaci