Questo sito contribuisce alla audience di

'Spaghetti'

Gen 04 2017

Litchi: ecco la ricetta per gustarli al meglio

Pubblicato in PRIMI PIATTI

Spaghetti con cannolicchi, noci e litchi, il piatto giusto per esaltare il gusto della ‘ciliegia della Cina’. Ecco come si preparano

pasta_cannolicchi_litchi

Come ogni anno, anche per queste feste natalizie sono rispuntati i litchi, le dolci ‘ciliegie della Cina’. Tutti li abbiamo gustati crudi, come sfiziosa e rinfrescante coccola postprandiale. Ma vi siete mai avventurati nella preparazione di un piatto che ne prevedesse la cottura?

Se volete cimentarvi nell’impresa vi suggeriamo una ricetta davvero appetitosa che farà esultare le vostre papille gustative: gli spaghetti con cannolicchi, noci e litchi.

Continua a leggere »

No Commenti

Apr 11 2016

Spaghetti alla carbonara con le taccole

Pubblicato in PRIMI PIATTI

A5003778

La #carbonara è tra i piatti preferiti dagli italiani e non solo! Certo, la ricetta tradizionale è perfetta già così com’è, ma oggi vogliamo proporvi di aggiungere un ingrediente particolare: le taccole!

No Commenti

Lug 07 2015

Spaghetti, uova di salmone e fave

Pubblicato in ANTIPASTI

Spaghetti, uova di salmone e fave © De Agostini Picture Library

Spaghetti, uova di salmone e fave © De Agostini Picture Library

Un delizioso antipasto monoporzione, dai colori estivi. Ecco come si prepara…

Continua a leggere »

No Commenti

Mag 08 2014

Spaghetti al pomodoro

Pubblicato in PRIMI PIATTI

Spaghetti al pomodoro © al62 - Fotolia.com

Spaghetti al pomodoro © al62 – Fotolia.com

Gli spaghetti al pomodoro sono il piatto di prova per testare la qualità di un ristorante. Se sono buoni, significa che il cuoco ci sa fare ai fornelli, altrimenti è meglio lasciar perdere!

Se anche voi a casa volete preparare gli spaghetti al pomodoro seguite questa semplice ricetta molto casalinga.

Spaghetti al pomodoro
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • spaghetti, 320 gr.
  • polpa di pomodoro, 250 gr.
  • cipolla, mezza
  • olio extra vergine d'oliva, q.b
  • sale, q.b
  • zucchero di canna, un pizzico
  • basilico (o rosmarino), q.b.
Procedimento
  1. Preparazione
  2. Fate imbiondire la cipolla in una padella abbastanza capiente. Aggiungete la polpa di pomodoro, e fate cuocere a fuoco lento per qualche minuto. Aggiungete il sale e lo zucchero e fate cuocere ancora per 5'. Se amate il rosmarino aggiungetelo quando mancano pochi minuti per ultimare la cottura.
  3. Nel frattempo fate bollire l'acqua per gli spaghetti.
  4. Quando mancano un paio di minuti alla cottura degli spaghetti scolateli e metteteli direttamente nel sugo. Fate saltare qualche minuto fino a cottura ultimata.
  5. Se non avete messo il rosmarino servite guarnendo con qualche fogliolina di basilico.
  6. Se avete nel frigo dei pomodori freschi, la polpa di pomodoro potete farla voi!
Note
Il pomodoro è ricco di nichel. Se dopo averlo mangiato vi prudono le labbra e iniziate a grattarvi un po' ovunque, forse è perché il vostro corpo vi sta dicendo che siete allergici al nichel.

No Commenti

Ott 24 2013

Video Ricetta degli Spaghetti alla Carbonara

Pubblicato in PRIMI PIATTI,VIDEO RICETTE

spaghetti alla carbonara

Ecco la ricetta di uno dei primi più amati, sfiziosi e incredibilmente buoni della cucina italiana: gli spaghetti alla carbonara. Non certo un piatto leggero, ma come si dice… "quanno ce vò ce vò!" 🙂 

Gli ingredienti? Olio extra vergine, pancetta affumicata, crema di latte o panna fresca, uova e spaghetti.

Vediamo quindi insieme la Video Ricetta degli Spaghetti alla Carbonara spiegata passo passo in questo semplice video tratto da Youtube:

 

No Commenti

Set 22 2013

Spaghetti infilzati nei würstel

Pubblicato in PRIMI PIATTI

spaghetti-nei-wurstel

Video ricetta che spiega con semplicità come ottenere un meraviglioso piatto di spaghetti infilzati nei würstel.

Ingredienti semplicissimi: würstel, spaghetti, zucchine, aglio, olio sale e pepe!

Ps. ricetta proveniente dal canale Youtube di  Hakuna Matata, brillante blog dal motto "Anyone can cook!"

No Commenti

Ott 05 2012

Spaghetti Saporiti

Pubblicato in PRIMI PIATTI

spaghetti tonno olive acciughe capperi e peperoncino

SPAGHETTI SAPORITI

Ingredienti per circa 4 persone:
 
350 gr. spaghetti nr.5
160 gr. tonno sott’olio
olive verdi
acciughe sott’olio
capperi sotto sale
peperoncino
pinoli
aglio
sale
prezzemolo
olio evo

Procedimento per la preparazione degli spaghetti saporiti:

Non è una semplice pasta al tonno, ma un ottimo primo piatto che ha una caratteristica fondamentale: la semplicità degli ingredienti, che tutti abbiamo sempre in casa e che, uniti, danno un condimento saporito e degno dei primi piatti più elaborati. Questa ricca pasta sciuè sciuè (giusto per ricordarne i gusti partenopei!) è ideale anche come pasto unico (cena o pranzo…a vostra discrezione… data la presenza dell’aglio!).

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. 
Il procedimento per la preparazione del sugo è molto veloce, quindi è essenziale avere tutti gli ingredienti pronti.

Tagliate a  fettine l’aglio (si…qui l’aglio è proprio un ingrediente, deve sentirsi! Si può anche eliminare…ma il sapore del sugo ne risentirebbe!). Tagliate a rondelle le olive, sciacquate i capperi e sminuzzate il tonno (che avrete prima scolato dall’olio).

In una padella ampia, fate scaldare a fuoco basso l’olio extravergine di oliva, scioglieteci dentro le acciughe e fate soffriggere l’aglio, stando ben attenti a non bruciarlo. Aggiungete i pinoli e fateli un po’ colorire. Aggiungete quindi il tonno, le olive e i capperi. Aggiustate di sale (attenzione! Tutti gli ingredienti usati sono piuttosto salati…) e, se vi piace, mettete un po’ di peperoncino.

Nel frattempo avrete cotto gli spaghetti (fate attenzione anche qui alla salatura dell’acqua). Scolateli al dente, mantenendo un cucchiaio di acqua di cottura.

Saltateli in padella, giusto per mantecare un po’ il condimento. Aggiungete infine il prezzemolo e, se serve, un filo di olio a crudo.

Come dare fondo alla dispensa, creando un piatto speciale!!!

No Commenti

Nov 22 2009

Spaghettini Allo Zafferano

Pubblicato in PRIMI PIATTI

Ingredienti

500 grammi Pasta Tipo Spaghettini
60 grammi Formaggio Parmigiano Grattugiato
100 grammi Prosciutto Cotto
1 Bicchiere Panna
2 Tuorli D'uovo
1 Tuorlo D'uovo Sodo
Zafferano
Prezzemolo Tritato
Sale

Preparazione degli spaghettini

Scaldare la panna in un pentolino con il prosciutto tritato e il parmigiano grattuggiato.
Aggiungere lo zafferano precedentemente sciolto con dell'acqua.
Portare a ebollizione il tutto, togliere dal fuoco e aggiungere i due tuorli crudi mescolando con forza.
Scolare gli spaghettini e condirli col sugo preparato, cospargervi il prezzemolo tritato e il tuorlo d'uovo sodo dopo averlo passato al setaccio.

No Commenti

Mag 06 2009

Spaghetti alla carbonara

Pubblicato in PRIMI PIATTI

Ingredienti

Spaghetti, 600 gr
Pancetta, 150 gr
Olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai
Uova, 4
Panna liquida, 40 gr
Parmigiano grattugiato
Pepe
Sale

Preparazione

Fate cuocere gli spaghetti in acqua salata ad ebollizione.
Nel frattempo fate rosolare la pancetta tagliata a dadini in una grossa teglia con dell’olio.
Sbattete le uova in una terrina e aggiungete sale, pepe, panna e 50gr di parmigiano.
Scolate gli spaghetti ancora al dente e versateli nella teglia con la pancetta e le uova sbattute.
Amalgamante il tutto a fiamma bassa finché le uova non si saranno rapprese. Servire caldissimo. Buon appetito!

No Commenti

Apr 10 2009

Spaghetti alle acciughe

Ingredienti

260 g di spaghetti,
40 g di acciughe salate,
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
mezza cipolla,
1 peperoncino,
1 cucchiaino di origano secco,
1 pizzico di sale,
1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione:

Diliscare le acciughe e raschiarle per privarle di tutto il sale; spezzettarle e rosolarle in una padella, nell’olio bollente, con la cipolla tritata molto finemente; pestarle con un mestolo di legno, fino a ridurle in crema.
Lessare la pasta. Scolarla al dente e versarla nella padella con la salsetta. Rimestarla bene e cospargerla di peperoncino, origano e prezzemolo tritato.

No Commenti

Succ. »