Questo sito contribuisce alla audience di

'sale'

Nov 25 2016

Omini di pan di zenzero: una ricetta da fare con i bambini

Pubblicato in DOLCI

Perfetti da regalare o da usare come decorazione per la tavola o l’albero di Natale, gli omini di pan di zenzero sono una ricetta divertente da fare con i più piccoli

omini_pan_zenzero

Vi ricordate l’irresistibile omino di pan di zenzero parlante della saga di Shrek? È uno dei beniamini dei film, amato da grandi e piccini per la sua simpatia travolgente e il suo aspetto tenerissimo.

A ispirare il personaggio una fiaba molto nota nei paesi anglosassoni, che a sua volta ha preso spunto da una golosa ricetta tipica di Inghilterra, Nord America e Europa settentrionale: i gingerbread men, i biscotti di pan di zenzero a forma di omini stilizzati che vengono preparati prevalentemente nel periodo natalizio.

L’impasto è a base di farina, burro, zucchero, miele e uova, ma le vere protagoniste sono le spezie profumate, come la cannella e, soprattutto, lo zenzero.

A renderli ancora più simpatici c’è poi la glassa colorata, con cui disegnare occhi, bocca e abiti per caratterizzare i nostri omini di pan di zenzero come più ci piace.

Realizzarli è così semplice e divertente che potete coinvolgere anche i bambini nella preparazione e nella decorazione dei biscotti, magari proprio raccontandogli la famosa fiaba.

Continua a leggere »

Commenti disabilitati su Omini di pan di zenzero: una ricetta da fare con i bambini

Nov 28 2014

Polenta Taragna

Polenta taragna  © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Polenta taragna © Comugnero Silvana – Fotolia.com

Polenta Taragna
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
 
Ingredienti
  • farina per polenta taragna, 400 gr.
  • burro, 180 gr.
  • acqua, 2 l.
  • fontina, 700 gr.
  • sale grosso, ½ cucchiaio
Procedimento
  1. Per preparare la polenta taragna fate bollire l'acqua in un paiolo di rame. Aggiungete il sale e piano piano fate scendere la farina a pioggia mescolando per non far formare grumi.
  2. Fate cuocere per almeno un'ora mescolando senza mai fermarsi. Se non avete il paiolo elettrico meglio farselo prestare da amici o parenti. Il vostro braccio vi ringrazierà!
  3. Tagliate poi il burro e il formaggio a pezzettini e uniteli alla polenta a fine cottura. Fate cuocere amalgamando per bene per altri 5 minuti a fuoco lento e servite la polenta su un grande tagliere di legno.
  4. Se vi avanza della polenta, preparate le pizzette di polenta per i vostri bambini!
Note
Il paiolo è la pentola della polenta! Simbolo delle case di una volta, si appendava con una catena al centro del camino.

Il primo freddo sto già bussando alla nostra porta. Accogliamolo con la polenta taragna per affrontarlo senza tremare!

Commenti disabilitati su Polenta Taragna