Questo sito contribuisce alla audience di

'Polpettone'

Dic 05 2012

Polpettone in crosta

Pubblicato in ANTIPASTI,SECONDI PIATTI

Polpettone di patate in crosta

POLPETTONE DI PATATE E TONNO IN CROSTA

Ingredienti

5 patate grandi
2 scatolette di tonno sotto olio
una piccola scamorza affumicata
200 gr prosciutto cotto a cubetti
sale
pepe
3 uova
un rotolo di pasta sfoglia
noce moscata
pane grattato (se necessario)

Procedimento per la preparazione del polpettone in crosta:

Polpettone. Il principe dei piatti del lunedì, quando si ricicla tutto ciò che il pranzo domenicale ha lasciato nel frigo. Ma perché relegarlo a piatto di recupero?  Per una volta il polpettone diventa re e si veste elegantemente di una friabile crosta di sfoglia, con un ripieno dai profumi affumicati e la morbidezza delle patate. Ingredienti semplici per un piatto ricercato.

Lavate bene sotto l’acqua corrente le patate e togliete ogni piccola imperfezione. Mettetele in pentola a pressione con mezzo bicchiere di acqua e un pugno di sale grosso e lasciatele cuocere per circa 15 minuti da quando inizia a fischiare. Se non avete la pentola a pressione, potete lessarle in acqua bollente salata oppure cuocerle in microonde per circa 12 minuti avvolte in carta da forno bagnata.

Lasciatele raffreddare, sbucciatele e passatele con lo schiacciapatate in una ciotola capiente.

Tagliate a pezzetti la scamorza e spezzettate bene il tonno con una forchetta.

Unite tonno, scamorza, prosciutto e due uova alle patate. Salate, pepate e aggiungete un pizzico di noce moscata. Se il composto vi sembra troppo molle, aggiungete del pan grattato.

Lasciate raffreddare bene il tutto, dopodiché versate il composto su un foglio di carta da forno, con cui vi aiuterete per dargli la forma allungata tipica del polpettone.

Stendete la sfoglia, appoggiatevi sopra il polpettone di patate e chiudete bene il tutto, sigillando con un po’ d’acqua la sfoglia. Spennellate la crosta con l’uovo rimasto, precedentemente sbattuto, e praticate dei tagli alla sfoglia per evitare che esploda in cottura.

Ponete il vostro polpettone in uno stampo da plumcake ricoperto di carta da forno. Infornate a forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti, finché non risulterà ben dorato. Sfornate e servite tiepido o, se vi piace, anche freddo.

Ed ora a voi la scelta, se presentare il polpettone in crosta intero come secondo o a fettine come sfizioso antipasto. Di certo non passerà inosservato!

Polpettone di patate e tonno in Crosta By
Ricetta semplice e veloce del polpettone di patate e tonno.
Tempi di preparazione: Tempi di cottura: Calorie: circa 300 ogni 100gr. Buon appetito!

Commenti disabilitati su Polpettone in crosta

Nov 08 2012

POLPETTONE DELICATO DI TACCHINO

polpettone di tacchino delicato

Ingredienti

600 gr ricotta
600 gr carne di tacchino macinata
200 gr di speck
parmigiano
burro
latte
sale 
pepe

Procedimento per la preparazione del polpettone delicato di tacchino:

Polpettone delicato potrebbe sembrare quasi un ossimoro. E’ difficile infatti immaginare il polpettone, unione mitica di ingredienti di vario genere, accostato ad un aggettivo così lontano dalla sua natura. Eppure se gli ingredienti sono il tacchino e la ricotta, tutto è possibile. La delicatezza del sapore si rispecchia anche nei colori tenui e nella consistenza soffice.

In una terrina, mescolate e impastate carne, ricotta, sale e pepe.  Aggiungete un po’ per volta il parmigiano, fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido ma compatto.

Stendete sul tavolo un foglio di carta da forno (che vi aiuterà poi nella confezione del rotolo) e disponetevi sopra le fettine di speck (o di pancetta, come preferite), formando un rettangolo. Disponete al centro il composto di carne e ricotta. Aiutandovi con la carta forno, richiudete il tutto con lo speck e legatelo con lo spago da cucina, come un arrosto.

Prendete una teglia antiaderente e imburrate il fondo con una noce di burro. Aggiungete se vi piace un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio. Adagiate il polpettone nella pentola e versate un bicchiere e mezzo di latte. Fate rosolare a fuoco medio, aggiungendo del latte per mantenerlo sempre umido. La cottura è di circa un’ora.

Il polpettone di tacchino è perfetto in tutte le occasioni.
Un secondo leggero che si abbina bene a ogni genere di contorno, in particolare piselli o purè di patate. 

Polpettone di tacchino By
Ricetta semplice e veloce del polpettone delicato di tacchino
Tempi di preparazione: Tempi di cottura: Calorie: circa 280 ogni 100gr. Buon appetito!

Commenti disabilitati su POLPETTONE DELICATO DI TACCHINO

Dic 17 2008

Ricetta di Natale: Polpettone di Tonno

Ingredienti:

450 gr di tonno sott’olio ben sgocciolato e di ottima qualità
2 uova intere
60 gr di parmigiano
1 fetta di pane in cassetta (prima si usava un pezzo di ciriola, ma ora questo pane non esiste più)
buccia grattuggiata di 1 limone
succo di limone (lo stesso già privato della buccia)
prezzemolo tritato q.b.
olio extravegine di oliva q.b.

Preparazione:

In una ciotola fonda, mettere tutti gli ingredienti (tranne l’olio e il succo di limone) e passarli insieme con il mixer ad immersione (io quello avevo a portata di mano). Prendere la crema ottenuta e sistemarla a mò di salame su un foglio di carta da forno (tradizionalmente si usa una tela bianca di lino), arrotolarla in modo stretto per dargli la forma, rivestire la carta da forno con la pellicola trasparente, e far bollire il polpettone in acqua profonda per 15-20 minuti.

In una ciotolina sbattere con la forchetta l’olio ed il succo di limone con un pizzico di sale. aggiungere una manciata di prezzemolo tritato e lasciar riposare.

Togliere dalla pentola il polpettone. Farlo freddare, liberarlo dalla carta da forno e dalla pellicola e lasciarlo freddare completamente, prima di affettarlo.

Affettare il polpettone, disporlo nel piatto da portata, e condire con l’olio e il limone già mescolati.

Servire freddo, accompagnandolo con maionese e patate lesse.

Commenti disabilitati su Ricetta di Natale: Polpettone di Tonno

Dic 11 2008

Polpettone di verdure

Ingredienti:

400 gr erbette (o spinaci) lessate e ben strizzate
400 gr patate farinose
200 gr cipolla o porri
200 gr carote
150 gr pisellini
100 gr parmigiano
100 gr burro
2 uova
pangrattato
aglio, noce moscata

Preparazione:

Lessare le patate.
Tritare finemente le erbette e insaporitele in 40 g di burro con 2 spicchi di aglio e la cipolla tritata fine.
Tagliare a dadini di circa mezzo cm le carote che tufferete in acqua bollente salata insieme ai piselli e cuocerete per 15 minuti. Scolare e aggiungere alle erbette, facendo insaporire.
Passare le patate sbucciate allo schiacciapatate, conditele con 20 g di burro, poco sale e abbondante noce moscata. In una ciotola impastare bene le erbette, carote e piselli e le patate. Incorporatevi il parmigiano, le uova intere e 1 o 2 cucchiai di pangrattato.
Dategli la forma di un polpettone, avvolgetelo in un foglio d’alluminio o carta forno e mettetelo in uno stampo da plum cake. Passarlo in forno a 170° per circa 1 ora e un quarto. Estraete lo stampo e posate sul rotolo uno stampo più piccolo. Dopo 10-15 minuti togliete dall’alluminio il polpettone, affettatelo e servitelo.

Commenti disabilitati su Polpettone di verdure