Questo sito contribuisce alla audience di

'pecorino'

Gen 13 2017

Tutto quello che c’è da sapere sulla verza

Pubblicato in CONTORNI,PIATTI UNICI

Origine, stagionalità, proprietà nutrizionali e tante ricette gustose da cucinare con il cavolo verza

verze

Il cavolo verza, chiamato anche più semplicemente verza, è una specie antichissima di cavolo immediatamente riconoscibile grazie alle sue larghe foglie dall’aspetto ‘stropicciato’ e ricche di nervature.

Come la maggior parte dei cavoli, la verza raggiunge il massimo rigoglio nei mesi più freddi dell’anno e grazie al suo alto contenuto di vitamina C e sali minerali ha straordinarie proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e depurative che la rendono un utile alleato contro le malattie da raffreddamento e i problemi alle vie respiratorie tipiche di questo periodo.

Continua a leggere »

No Commenti

Gen 05 2017

Ricette con la birra: ‘birroflan’ con patate e broccoletti

Pubblicato in ANTIPASTI

Ecco come preparare uno sfiziosa flan che ha per protagonisti birra, patate e broccoletti

birroflan

Avete mai preparato un ‘birroflan’? Si tratta di un soffice sformato rovesciato a base di uova, formaggio e birra da cuocere a bagnomaria e da gustare come antipasto con un buon bicchiere di vino.

Per arricchirlo abbiamo scelto di usare le patate e un prodotto di stagione troppo spesso bistrattato: i broccoletti, ortaggi poveri di calorie (appena 22 Kcal ogni 100 g) ma ricchi di fibra, sali minerali e vitamine.

Prima della ricetta una piccola curiosità. Lo sapevate che originariamente il termine ‘flan’ designava una preparazione in crosta dal ripieno morbido, simile al timballo ma fatta cuocere in stampi più piccoli e dalle pareti più basse? Oggi la crosta esterna non c’è più ma a contraddistinguere i flan – dolci o salati che siano – rimane il ripieno molto soffice, che si ottiene incorporandovi delle chiare d’uovo montate a neve.

Continua a leggere »

1 Commento

Mag 12 2015

Polpette con le mandorle

 Polpette con le mandorle © De Agostini Picture Library

Polpette con le mandorle © De Agostini Picture Library

Se vuoi proporre un piatto classico in modo inedito, prova questa ricetta molto particolare….

Polpette con le mandorle
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 400 g di carne macinata
  • 150 g di mollica di pane
  • 100 g di mandorle sgusciate e sbucciate
  • 50 g di caciocavallo o pecorino grattugiato
  • 1 uovo
  • 30 g di prezzemolo
  • 4 pomodori
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Mettete la mollica a bagno in una tazza d'acqua per 10 minuti. Mondate e lavate il prezzemolo, poi tritatelo. Raccogliete la carne macinata in una terrina, unitevi l'uovo sgusciato insieme con la mollica strizzata, il prezzemolo, il formaggio, il sale e il pepe; lavorate gli ingredienti con un cucchiaio di legno e con l'impasto formate delle polpette regolari.
  2. Sbucciate la cipolla e tritatela fine; lavate i pomodori, sbucciateli e tagliateli a pezzetti privandoli dei semi. Fate scaldare l'olio d'oliva in un tegame a fuoco medio-alto, unitevi la cipolla e, dopo poco, le polpette; fate rosolare finché la carne e la cipolla saranno dorate; unitevi i pomodori, lasciate insaporire per circa 15 minuti a fuoco medio, poi incoperchiate e lasciate cuocere per altri 15 minuti a fuoco lento: se necessario aggiungete poca acqua tiepida.
  3. Pestate le mandorle in un mortaio o passatele nel trita tutto sino a ridurle in poltiglia; appena le polpette saranno cotte, aggiungetevi le mandorle, alzate la fiamma per far prendere l'ebollizione, mescolate e spegnete il fuoco. Servite le polpette calde o fredde, a piacere.
Note
VARIANTE

Puoi sostituire le mandorle con 50 g di pinoli e aggiungere all'impasto 50 g di uva sultanina ammollata nel vino bianco.

Continua a leggere »

No Commenti

Set 18 2013

Penne con crema di peperoni, cotto e pecorino

Pubblicato in PRIMI PIATTI

penne con crema di peperoni , cotto e pecorino

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di pennette
2 peperoni
100gr di prosciutto cotto
1/4 di cipolla
olio, sale, pepe

pecorino

Preparazione delle penne con crema di peperoni, cotto e pecorino: 

Ringraziamo la Fanpage di Cucina che passione con Vale! per questa ricetta sfiziosa 🙂 

Iniziamo con mettere a cuocere la pasta. Sbollentare i due peperoni (possibilmente uno giallo ed uno rosso) in acqua e sale, una volta cotti togliete l'acqua (ne rimanete giusto un goccio) e frullate.

Preparate un fondo con cipolla e cotto e fate rosolare. Aggiugete i peperoni frullati, salate e pepate. Aggiungete la pasta e un goccio di acqua di cottura della pasta e mantecate con il pecorino.

Impiattate e buon appetito 🙂 

No Commenti