Questo sito contribuisce alla audience di

'funghi'

Feb 19 2015

Sedano rapa in ragù

Pubblicato in CONTORNI,Senza categoria

Sedano rapa in ragù © De Agostini Picture Library

Sedano rapa in ragù © De Agostini Picture Library

Il sedano rapa è un ortaggio di cui si utilizza la radice. Ecco come cucinarlo in modo semplice!

Continua a leggere »

No Commenti

Gen 26 2015

Crostoni con uova alla salsa appetitosa

Pubblicato in ANTIPASTI

Crostoni con uova alla salsa appetitosa © De Agostini Picture Library

Crostoni con uova alla salsa appetitosa © De Agostini Picture Library

Le uova, sempre versatili, sono accompagnate questa volta da un sughetto molto saporito che arricchisce il piatto.

Continua a leggere »

No Commenti

Set 20 2013

Rinforzare il sistema immunitario con l’alimentazione

Pubblicato in Dieta e salute

alimentazione-salute

Per coloro che non amano ricorrere ai farmaci per prevenire o curare influenze o altri malanni legati al cattivo funzionamento del sistema immunitario, esistono buone regole di alimentazione, che andremo a sintetizzare ora identificando alcuni cibi particolarmente utili a mantenerci in buona salute!

Frutta e Verdura

Consumare frutta e verdura, possibilmente fresche, è un'abitudine che aiuta a prevenire o tenere a bada moltissime patologie comuni, grazie all'apporto di vitamina A ed E, particolarmente utili a coadiuvare l'attività del sistema immunitario. E come non considerare la vitamina C, contenuta negli agrumi o in altri frutti (pare che le fragole siano relativamente ricchissime di questa vitamina). 

Citiamo inoltre le carote, contenitori di betacarotene, in grado di controllare i radicali liberi, depurare l'organismo e combattere le infezioni.

Funghi

I funghi contengono selenio, che aiuta i globuli bianchi a produrre molecole proteiche, e  betaglucani, sostanza in grado di aiutare il sistema immunitario a combattere infezioni e allergie dovute al suo cattivo funzionamento.

Aglio

Questo "poco socievole" alimento contiene l’allicina, sostanza con effetti antibiotici, antimicrobici e antifungini, particolarmente adatta ai raffreddori e malanni stagionali.

Bere molto tè, specie se verde o nero, oltre ad idratare il nostro organismo, ha un'azione benefica sul sistema immunitario:  il tè nero contiene teanina, aminoacido psicoattivante, mentre il tè verde aiuta a contrastare i radicali liberi, grazie alle catechine 

Cioccolato

Ultimo e consolante alimento che prendiamo in considerazione per questo articolo è il cioccolato fondente che tramite il cacao stimola i linfociti contrastando efficacemente le infezioni, e poi, diciamolo… ci rende tanto felici 🙂  

No Commenti

Set 16 2013

Funghetti trifolati…profumo d’autunno

Pubblicato in CONTORNI

funghi-trifolati

INGREDIENTI

400 g di funghi champignon
2 spicchi d’aglio
3-4 rametti di prezzemolo
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
mezzo bicchiere di vino bianco secco
pepe
sale

PREPARAZIONE DEI FUNGHI TRIFOLATI

Pulire i funghi eliminando la parte del gambo con la terra,  e sciacquarli sotto acqua corrente per eliminare ogni residuo. Affettarli. Lavare e selezionare le foglie del prezzemolo, tamponarle con carta da cucina e tritarle su un tagliere.

Mettere in una padella piuttosto capiente l'olio con l’aglio spellato e leggermente schiacciato. Rosolare a fiamma media fino a vederne la doratura, quindi toglierlo ed aggiungere i funghi.

Alzare la fiamma, e quando i funghi frigoleranno, versare il vino. Lasciar evaporare per un paio di minuti il vino a fiamma medio alta, quindi aggiungere 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, abbassare di nuovo la fiamma, coprire e cuocere per una decina di minuti. Sggiungere brodo vegetale caldo se dovesse seccarsi il fondo.

Trascorsi i 10 minuti di cottura alzare pure la fiamma e far asciugare l'eventuale liquido in eccesso, mescolando.
A fine cottura regolare di sale, aggiungere del pepe grattuggiato a piacere, e lasciar insaporire qualche minuto a fiamma spenta e padella coperta prima di servire i funghi trifolati.

Buon appetito 🙂 

No Commenti

Set 11 2013

Fiera del fungo di Borgotaro IGP, due week end golosi all’insegna della qualità!

Pubblicato in Varie

sagra-fungo-borgotaro

Amante dei funghi? ecco un'occasione per godersi le ricette e i sapori di questo meraviglioso frutto della natura: il fungo. La Fiera del fungo di Borgotaro IGP, appuntamento annuale del mese di Settembre, è un'iniziativa ricca di stimoli culinari e non: degustazioni, concerti, esposizioni, mercatini. 

Ecco il comunicato stampa ufficiale:

Fiera del Fungo di Borgotaro IGP: due week end golosi all’insegna della qualità

Borgo Val di Taro, cittadina dell’appennino Parmense al confine con Liguria e Toscana, diventa capitale del buon gusto a tavola ogni anno, da trentotto anni, il terzo e quarto week end del mese di settembre.

Nei giorni 14, 15 e 21, 22 settembre si tiene infatti la Fiera del Fungo di Borgotaro IGP, manifestazione che per eccellenza mette in mostra il meglio della cucina locale e non solo, a cominciare dal fungo porcino che ha resto questo centro famoso nel mondo.

Nell’arco delle quattro giornate il centro storico si riempie di intrattenimenti di ogni genere: le piazze, le vie si animano con zone a tema, dalla grande fiera gastronomica ad aree dedicate ai concerti, alle degustazioni, alle esposizioni d’arte, a mercati tematici.

Dalle specialità sarde a quelle del Trentino, visitare questa fiera è come fare un tour gastronomico del Bel Paese.
Molte aree sono poi dedicate ad esposizioni particolari, fra cui quella del coltello artigianale, a Palazzo Imbriani.
Piazza XI febbraio sarà ospiterà l’area “Qualità e gusto”, in collaborazione con ASCOM, dove fra le varie proposte ci sarà una struttura dedicata alle degustazioni e agli showcooking, ospite speciale domenica 15 Suien Sani, direttamente da MASTERCHEF ITALIA, che proporrà una ricetta fusion con i funghi porcini.

Escursioni vengono organizzate ogni giorno dalle guide ambientali escursionistiche, per chi volesse combinare la visita della fiera a momenti di natura e sport.(www.trekkingtaroceno.it)

La fiera del fungo unisce tanti aspetti, che la rendono in sè un evento unico, combinando intrattenimenti e cultura, gastronomia e natura, tradizione e innovazione: la fiera è anche “social” non manca infatti il profilo Facebook , instagram, twitter e youtube.

Borgotaro è al crocevia di diverse regioni, facilmente raggiungibile grazie alla stazione ferroviaria (a 800 m dal centro) e all’autostrada A15, uscita Borgotaro, a sole due ore da Milano e Genova, ad un’ora dall’aeroporto di Parma.

Per informazioni Ufficio Informazioni Turistiche Borgotaro Tel. 0525/96796
Pacchetti turistici presso Parma incoming www.parmaincoming.it tel 0521/298883

2 Commenti

Ott 12 2010

Crepes ai funghi

Pubblicato in ANTIPASTI,RUSTICI E PIZZE

crepes-funghi

Ingredienti

100 grammi di Funghi
3 Cucchiai di Formaggio Grattugiato
50 Cl Besciamella
1 Bicchierino di Brandy

Preparazione delle crepes ai funghi

Pulite i funghi con un panno umido. Tagliateli a fettine sottili e, a fuoco basso, fateli appassire in un tegame con una noce di burro.

A metà cottura unite il prezzemolo, salate con moderazione e irrorate con il brandy. Lasciate evaporare.

Su ogni crepe spalmate un cucchiaio di besciamella e sopra uno di funghi, arrotolate. Adagiate le crepes in una pirofila imburrata, velatele con la besciamella rimasta, cospargetele di formaggio grattugiato e fiocchetti di burro.

Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10-15 minuti e poi servite le crepes ai funghi ancora calde!

2 Commenti

Ott 05 2010

Funghi Champignons ripieni

Pubblicato in CONTORNI

Ingredienti

12 funghi champignons
120 grammi di parmigiano grattugiato
50 grammi di mollica di pane ammorbidita nel latte tiepido
4 cucchiai di olio
2 uova
1/2 spicchio d'aglio
prezzemolo
pepe
sale
 
Preparazione dei funghi ripieni

Staccate le cappelle dei funghi dai gambi e privatele della pellicola. Pulite i gambi e tagliateli a pezzetti, aggiungete l'aglio, un pizzico di sale, la mollica strizzata, un po' di pepe e tritateli nel robot con un po' di latte.

Amalgamate bene il composto, che dovrà avere la consistenza di una crema densa; unite un uovo intero più un tuorlo, il parmigiano, il prezzemolo e un cucchiaio d'olio.

Rimescolate, regolate di sale, quindi, farcite con questa preparazione l'incavo delle teste e livellate la superficie. Ungete una pirofila con l'olio e cuocete i funghi ripieni in forno a 180°C per circa 30 minuti.

Il libro consigliato:

CONOSCERE E RACCOGLIERE I FUNGHI, GUIDA COMPLETA

Per coloro che amano i funghi in cucina, e vorrebbero raccoglierli in autonomia senza correre rischi, ecco un manuale con tutte le informazioni: cosa sono, dove trovarli, come riconoscere quelli commestibili e quelli velenosi, e tante altre curiosità dal mondo dei funghi.

Il libro è molto intuitivo e ben realizzato: 170 schede con fotografie dei funghi e nozioni tecniche dettagliate. 

Editore: Gribaudo
Anno pubblicazione: 2008
Pagine: 249

No Commenti

Mag 20 2009

Spiedini di Funghi e Zucchine impanati

Pubblicato in ANTIPASTI,CONTORNI

Ingredienti per 8 spiedini:

40 funghetti champignon
5 zucchine piccole
2 uova
4 o 5 fette di pane in cassetta
2 ciuffi abbondanti di rosmarino
olio, sale e pepe quanto basta
stecchini di legno grandi

Preparazione

Lava le zucchine, asciugale e tagliale a rondelle.
Pulisci i funghi e alterna, in uno stecchino grande, un funghetto e una rotella di zucchina, finendo con un funghetto (in ogni spiedino ci vanno 5 funghetti).
In un piatto sbriciola il pane in cassetta e mischialo con il rosmarino tritato finemente e un po’ di sale e pepe (se ti piace).

Sbatti le uova in una ciotola con un pizzico di sale, bagnaci gli spiedini e passali nel pane sbriciolato.
Prendi una padella capiente fai scaldare l’olio e friggi gli spiedini da ambodue i lati, fino a completa doratura.
Disponili su un piatto da portata e guarnisci con ciuffetti di rosmarino.
Puoi accompagnare questo piatto con patatine al forno oppure servirlo come antipasto insieme ad altri stuzzichini. Perfetti da gustare in salotto sul divano, magari davanti alla tv!

No Commenti

Mar 18 2009

Zuppa di funghi

Pubblicato in CONTORNI

Ingredienti:

500 Gr di Funghi Champignon,
4 Fettine Funghi Porcini Essiccati,
1 Pezzo Porro,
150 Gr di Patate,
30 Gr di Burro,
Prezzemolo,
4 Cucchiai Latte,
1 Cucchiaino Amido Di Mais,
Sale

Preparazione:

Pulire i funghi e affettarli. Tritare champignon, porro e prezzemolo; sbriciolare i porcini; tagliare a dadini le patate. Rosolare il tutto nel burro versare 80 cl d’acqua salare e far bollire per 30 minuti. Trascorso il tempo indicato unire l’amido stemperato nel latte mescolare e lasciar bollire ancora per qualche istante. Servire caldo accompagnando con crostini di pane profumati con aglio e un buon olio extra vergine d’oliva.

No Commenti

Gen 16 2009

Funghi ripieni

Pubblicato in CONTORNI

Ingredienti per 4 persone:

– 12 Champignon piuttosto grandi 
– Parmigiano grattugiato: 120g
– Mollica di pane fresco ammorbidita con latte tiepido: 50 g
– Olio: 4 cucchiai
– Uova: 1 intero e 1 tuorlo
– Aglio: 1/2 spicchio
– Maggiorana: foglie tritate
– Origano: 1 pizzico
– Sale
– Pepe

Preparazione:

Staccate le cappelle dei funghi dai gambi, pelatele e pulitele bene con un panno umido. Ponetele ad asciugare su un canovaccio asciutto. Pulite poi bene i gambi, tagliateli a pezzetti e pestateli nel mortaio unendo aglio, un pò di sale (oppure tritateli nel frullatore con poco latte). Impastate poi con la mollica. Amalgamate bene il composto, che dovrà avere la consistenza di una crema densa, e mettetelo in una terrina. Unite le uova, il parmigiano, origano, maggiorana, olio e un pò di pepe macinato al momento. Mescolate ripetutamente, regolate di sale. Farcite con il composto l’incavo di ciscuna cappella. Livellate la superficie con la lama inumidita di un coltello. Ungete leggermente la pirofila con olio e adagiatevi i funghi. Cospargeteli con un filo d’olio e metteteli in forno per circa 30 minuti. Serviteli nella stessa pirofila.

No Commenti

« Prec. - Succ. »