Questo sito contribuisce alla audience di

'formaggio'

Giu 24 2015

Tartufini al formaggio

Pubblicato in ANTIPASTI,VEGETARIANO

Tartufini al formaggio © De Agostini Picture Library

Tartufini al formaggio © De Agostini Picture Library

Deliziosi bocconcini che possono essere un perfetto antipasto, facili da preparare!

Continua a leggere »

No Commenti

Giu 08 2015

Radicchio alle uova

 Radicchio alle uova © De Agostini Picture Library

Radicchio alle uova © De Agostini Picture Library

Il radicchio rosso leggermente amarognolo si può cuocere al vapore oppure alla griglia: provalo con le uova!

Continua a leggere »

No Commenti

Apr 14 2015

Frittelle di fontina

Pubblicato in ANTIPASTI,PIATTI UNICI

Frittelle di fontina © De Agostini Picture Library

Frittelle di fontina © De Agostini Picture Library

Il noto formaggio valdostano viene mescolato con pangrattato e prosciutto di Praga, a formare delle saporite frittelle. Ecco come prepararle:

Continua a leggere »

No Commenti

Mar 25 2015

Crocchette di grano saraceno

Pubblicato in ANTIPASTI,PIATTI UNICI

Crocchette di grano saraceno © De Agostini Picture Library

Crocchette di grano saraceno © De Agostini Picture Library

Il grano saraceno è un ottimo sostituto del riso: fu coltivato per la prima volta in Valtellina, dove tuttora rimane tra le piante più coltivate. Ecco come si usa in una delle ricette più tipiche….

Continua a leggere »

No Commenti

Mar 23 2015

Fettuccine ai 4 formaggi e rucola

Pubblicato in PRIMI PIATTI

 Fettuccine ai 4 formaggi e rucola © De Agostini Picture Library

Fettuccine ai 4 formaggi e rucola © De Agostini Picture Library

In questo primo piatto classico l’aggiunta della rucola dona una nuova delicatezza. Vediamo come si prepara.

Continua a leggere »

No Commenti

Feb 27 2015

Crema di formaggio, pere e melagrana

Crema di formaggio, pere e melagrana © De Agostini Picture Library

Crema di formaggio, pere e melagrana © De Agostini Picture Library

Bastano poco più di 20 minuti per realizzare questi bocconcini deliziosi…

Continua a leggere »

No Commenti

Feb 02 2015

Bruschette di polenta con brie, fagioli rossi, uva e noci

Pubblicato in ANTIPASTI

 

Bruschette di polenta con brie, fagioli rossi, uva e noci © De Agostini Picture Library

Bruschette di polenta con brie, fagioli rossi, uva e noci © De Agostini Picture Library

Per preparare delle buone bruschette non è necessario utilizzare il pane: ecco come fare.

Continua a leggere »

No Commenti

Lug 28 2014

Crepes salate di grano saraceno

Pubblicato in SECONDI PIATTI

Crepes salate di grano saraceno© alain wacquier - Fotolia.com

Crepes salate di grano saraceno© alain wacquier – Fotolia.com

Se volete cucinare una cena alla francese portate in tavola le crepes salate di grano saraceno, un piatto unico tipico della Bretagna.

Crepes salate di grano saraceno
Portata: Piatto unico
Cucina: Francese
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • per le crepes
  • farina di grano saraceno, 250 gr.
  • uova, 2
  • acqua fredda, 500 ml.
  • burro, 50 gr.
  • per il ripieno
  • burro salato, 30 gr.
  • uovo, 6
  • prosciutto cotto, 200 gr.
  • emmental, 100 gr.
Procedimento
  1. Iniziate con la preparazione delle crepes di grano saraceno.
  2. In una terrina mescolate la farina di grano saraceno le uova, l'acqua fredda e il burro che avrete precedentemente fuso. Mescolate cercando di ottenere una pastella cremosa, senza grumi.
  3. Lasciate riposare l'impasto in frigorifero per almeno un paio d'ore.
  4. In seguito in una padella antiaderente sciogliete del burro e iniziate a preparare una alla volta le crepes di grano saraceno, versando al centro della padella un mestolo di impasto. Fate cuocere ogni lato per 1 minuto.
  5. Poi mettete il prosciutto tagliato a cubetti, l'uovo e il formaggio grattugiato.
  6. Lasciate cuocere fino a quando l'albume diventa bianco e il formaggio è fuso.
  7. Chiudete i lembi delle crepes di grano saraceno come per piegare un tovagliolo e servite accompagnando con un'insalata di pomodorini.
Note
Attenzione, il grano saraceno è un potente allergene in grado di indurre, in persone sensibilizzate, anche l'anafilassi.

 

No Commenti

Apr 29 2013

Pasta con il formaggio Castelmagno

Pubblicato in PRIMI PIATTI

pasta-castelmagno

Ingredienti per due persone

200 grammi di Rigatoni
100 grammi di Castelmagno
pepe nero
latte
30g di burro

Il formaggio Castelmagno

Il castelmagno è un formaggio a pasta semidura, utilizzato tipicamente nella cucina piemontese soprattutto per la preparazione di gnocchi, riso e pasta, ma anche come semplice formaggio da tavola, accompagnato dal miele.

Preparazione della pasta con il Castelmagno

Come potete vedere dalla foto abbiamo preparato questa ricetta usando una pasta al farro. Molto buona, salutare, e più leggera. (considerando il fatto che stiamo cucinando un piatto ipercalorico la cosa potrebbe sembrare paradossale, ma fa niente 🙂 

Bollite la pasta e nel frattempo preparate il condimento ponendo in una padella il burro per farlo sciogliere. Aggiungete il Castelmagno ed una goccia di latte.

Tenete la fiamma bassa e mescolate in modo che il composto si sciolga e si amalgami correttamente. Aggiungete una spazzolata di pepe. Una volta completata la crema potete procedere condendo la pasta.

Come tocco finale suggeriamo, a chi gradisce, una spolverata di grana o parmigiano sul piatto.

No Commenti

Ott 03 2012

Dieta e formaggi

Pubblicato in Dieta e salute

formaggi e dieta

I formaggi fanno ingrassare?

Chi ha intenzione di mettersi a dieta per dimagrire deve sicuramente porre molta attenzione al consumo dei formaggi, preziosi per la nostra alimentazione ma anche, ahimè, carichi di grassi e calorie. Ma non tutti i formaggi fanno ingrassare allo stesso modo: ne esistono di leggeri e di estremamente grassi. 

I grassi del formaggio sono prevalentemente saturi, cioè i più controproducenti per una dieta dimagrante. Inoltre il consumo eccessivo può portare all'innalzamento del colesterolo nel sangue, e alla lunga danneggiare il sistema cardiovascolare

In generale è bene preferire il consumo di formaggi freschi, perché caratterizzati da un alto contenuto di acqua, a quello di  formaggi stagionati, che ne contengono poca.

Le calorie dei formaggi

Vediamo la tabella delle calorie per i formaggi di uso comune: 

FORMAGGIO
CALORIE PER 100 GRAMMI (KCAL)
Asiago
380
Brie
320
Caciocavallo
430
Caciotta
360
Camembert
300
Crescenza
280
Emmenthal
400
Fior di latte
260
Fontina
340
Gorgonzola
320
Grana padano
410
Groviera
390
Mascarpone
450
Mozzarella di bufala
290
Mozzarella
250
Parmigiano
390
Pecorino
390
Pecorino romano
400
Pecorino siciliano
420
Philadelphia Light
160
Provolone
370
Ricotta di bufala
210
Ricotta di pecora
160
Ricotta di mucca
150
Robiola
340
Scamorza
330
Stracchino
300
Taleggio
310

 

E' possibile capire dalla tabella di cui sopra che il consumo di formaggi non sia da abolire a prescindere.

Si può scegliere di mangiarne anche di molto calorici, ma in quantità modeste. E' consigliabile non superare le 150-170 Kcal di formaggio per ogni pasto. Nel caso foste a dieta, le calorie non dovrebbero superare le 150 a pasto.

3 Commenti

« Prec. - Succ. »