Questo sito contribuisce alla audience di

Mar 31 2015

Taccole al pomodoro

Pubblicato alle 10:17 in CONTORNI,Dieta e salute

Taccole al pomodoro © De Agostini Picture Library

Taccole al pomodoro © De Agostini Picture Library

Le taccole sono dette anche ‘piselli mangiatutto’ perché di questa verdura si mangiano anche i baccelli. Ecco come preparare un buon contorno con queste verdure primaverili, facile e leggero.


Taccole al pomodoro
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • taccole g 800
  • polpa di pomodoro g 300
  • 2 cipollotti
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Mondate le taccole, spuntatele, privatele dei filamenti e lavatele accuratamente. Eliminate le foglie più esterne dei cipollotti, lavateli e affettateli finemente.
  2. Fate appassire i cipollotti in una casseruola con 3 cucchiai d’olio, senza che prendano colore. Unite poi le taccole e lasciatele insaporire per un paio di minuti. Bagnale infine con 2 mestoli d’acqua bollente e cuocetele a fuoco basso per 15 minuti.
  3. Aggiungete la polpa di pomodoro alle taccole, mescolate bene e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Regolate di sale e di pepe e servite subito ben caldo.
Note
VARIANTI:

se volete, potete omettere il pomodoro, ma in tal caso, a fine cottura, frullate a crema ⅓ delle taccole, poi legate le rimanenti con questa crema.

Questo contorno è perfetto anche per chi ha problemi di intolleranza al glutine.

 



Taccole al pomodoro - Commenti disabilitati su Taccole al pomodoro