Questo sito contribuisce alla audience di

Giu 09 2016

Stuzzichini da partita: le ricette ideali per EURO 2016

Pubblicato alle 8:59 in Varie

spiedini_tricolore

3 idee originali e sfiziose da gustare in compagnia mentre guardate le partite degli Europei

EURO 2016 sta per iniziare! Ad aprire le danze sarà come ogni anno il paese ospitante, la Francia, che sfiderà la Romania il 10 giugno in occasione della serata di apertura. Per vedere la prima partita dell’Italia dovremo aspettare invece le 21 di lunedì 13 giugno, quando la Nazionale affronterà il Belgio a Lione.

E che cosa c’è di meglio che guardare le partite degli Azzurri in compagnia di famiglia e amici, magari sgranocchiando qualche piattino invitante? Se cercate qualche idea originale da portare in tavola durante le ‘notti magiche’ di Europei, ecco qui qualche idea facilissima, pratica e colorata che potrete preparare in una manciata di minuti.

SPIEDINI TRICOLORE

Per una cena a tema vi suggeriamo dei semplicissimi Spiedini tricolore, che si possono servire come antipasto ma anche come piatto unico se accompagnati con del riso bianco o del bulgur.

Per prepararli vi serviranno:

– 4 pomodori rossi
– 2 zucchine grandi
– 1 finocchio
– 1 cipolla rossa
– 1 spicchio d’aglio
– basilico
– prezzemolo
– origano
– sale q.b.
– olio extravergine di oliva

Lavate le verdure e tagliatele a quadrotti della stessa misura.

Tritate insieme o pestate le erbe aromatiche, distribuite nella terrina, irrorate con olio e un pizzico di sale, lo spicchio d’aglio affettato. Mescolate bene e lasciate marinare per circa 30 minuti.

Lavate la cipolla e tagliatela a fette abbastanza spesse.

Montate gli spiedini alternando zucchina, finocchio e pomodori con pezzetti di cipolla.

Per dargli un gusto ancora più speciale, sistemate gli spiedini in una placca e passateli 5 minuti in forno caldo a 200° oppure in microonde per 1 minuto e mezzo alla massima potenza.

Sistemate poi gli spiedini tricolore in un piatto da portata, decorate con ciuffetti di insalata e servite bagnando con il sughetto di marinatura.

NUGGET ALLE TRE SALSE

Il tema del tricolore si ritrova anche in questo secondo piatto stuzzicante, perfetto anche per i bambini, da accompagnare con salsa verde, bianca e rossa, in onore della bandiera italiana.

Gli ingredienti necessari sono:

– 500 g di petto di pollo intero
– 2 uova
– farina 1 scodella
– pangrattato 1 scodella
– sale q.b.
– noce moscata q.b.
-olio d’oliva per friggere

Per le salse invece vi serviranno:

– 500 ml di yogurt bianco non zuccherato
– 2 cucchiai di maionese
– 1 spicchio d’aglio
– 1 piccola costa di sedano
– 1 ciuffo di prezzemolo
– alcune foglie di basilico
– alcuni fili di erba cipollina
– 1 rametto di timo
– 1 tazzina di salsa ketchup
– 1 presa di paprika forte
– 1 pizzico di peperoncino
– 1/2 cucchiaino di curcuma
– alcuni semi di coriandolo
– sale q.b.

Tagliate in quadrotti più o meno uguali il petto di pollo.

Passateli nella farina, poi nelle uova battute con una presa di sale e noce moscata, poi nel pangrattato, facendo attenzione che la panatura sia uniforme.

Friggete i nugget in abbondante olio ben caldo e dorateli da tutti i lati.

Togliete dal fuoco e scolateli nella carta assorbente, mantenendoli in caldo.

Sciogliete la curcuma in una ciotola con un cucchiaio di yogurt poi unite i semi di coriandolo pestati, il peperoncino, la paprika, creando una pappetta uniforme.

Unite il ketchup e mescolate molto bene.

In un’altra terrina versate metà dello yogurt e frullatelo insieme alle erbe e 1 cucchiaio d’olio, fino ad avere una salsina omogenea e versate in una ciotolina.

Frullate infine il rimanente yogurt con la maionese, l’aglio affettato sottile e il sedano affettato fino ad ottenere una salsa omogenea e versate in una ciotolina.

Servite i nugget di pollo accompagnando con le salsine tricolore.

POP CAKES ALL’UVA

E per il dolce invece? Prova i pop cakes all’uva! Eleganti, freschi e pratici, sono l’ideale per un intermezzo goloso tra un tempo e l’altro.

Prepararli è semplice e velocissimo. Vi bastano:

– 1 grappolo d’uva bianca, rossa o rosata
– 1 tazza di granella di nocciole (da sostituire in base ai gusti con mandorle o noci sbriciolate
– 3-4 cucchiai di miele / confettura di albicocche / cioccolato bianco per la glassa di base

Lavate bene l’uva e staccate tutti gli acini (per un risultato ottimale potete utilizzare uva senza semi).

Infilzate ognuno in uno stecco di legno.

In un pentolino scaldate il miele, la confettura o il cioccolato finché sarà ben liquido. Vi servirà come glassa di base per i vostri acini d’uva.

Passate i chicchi d’uva velocemente nel miele e poi rotolateli nella granella di nocciole.

Appoggiateli mano a mano su un foglio di carta forno ad asciugare.

Una volta pronti sistemate i pop-cakes all’uva in un bel piatto e servite.

Per fare ancora più scena potete anche infilzare i pop-cakes sul dorso di un mezzo ananas o di melone giallo per servirli ai vostri ospiti!

disponibile-su-app-store

disponibile-su-google-play

instagram nuovo



Stuzzichini da partita: le ricette ideali per EURO 2016 - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento