Questo sito contribuisce alla audience di

Gen 04 2017

Litchi: ecco la ricetta per gustarli al meglio

Pubblicato alle 15:00 in PRIMI PIATTI

Spaghetti con cannolicchi, noci e litchi, il piatto giusto per esaltare il gusto della ‘ciliegia della Cina’. Ecco come si preparano

pasta_cannolicchi_litchi

Come ogni anno, anche per queste feste natalizie sono rispuntati i litchi, le dolci ‘ciliegie della Cina’. Tutti li abbiamo gustati crudi, come sfiziosa e rinfrescante coccola postprandiale. Ma vi siete mai avventurati nella preparazione di un piatto che ne prevedesse la cottura?

Se volete cimentarvi nell’impresa vi suggeriamo una ricetta davvero appetitosa che farà esultare le vostre papille gustative: gli spaghetti con cannolicchi, noci e litchi.

Prepararla è davvero semplice e veloce! Per 4 porzioni vi bastano 30 minuti e questi ingredienti:

150 g di spaghetti
400 g di cannolicchi
4 litchi
8 gherigli di noce
5 cucchiai di latte
1 cucchiaio di ricotta
olio EVO
sale e pepe

Mettete 8 gherigli di noce nel bicchiere del frullatore, unite il latte, un filo di olio e un cucchiaio di ricotta e frullate fino a ottenere una salsa omogenea. Private i litchi del nocciolo e fateli rosolare con poco olio in una padella per 3 minuti.

In un’altra padella, scaldate un filo di olio, unite i cannolicchi e cuoceteli fino a che si apriranno. Spegnete, lasciate intiepidire, eliminate i gusci e la vescichetta con la sabbia e filtra il fondo. Rimettete i cannolicchi e il fondo nella padella.

Nel frattempo, cuocete gli spaghetti in acqua salata in ebollizione. Una volta cotti, scolateli al dente e fateli saltare per 2 minuti nella padella con i cannolicchi, unendo un filo di olio, la salsa di noci, i litchi e tanto pepe. Servite il tutto in tavola accompagnando gli spaghetti con un buon vino Gravina DOC.



Litchi: ecco la ricetta per gustarli al meglio - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento