Questo sito contribuisce alla audience di

Lug 07 2014

Riso venere con totani e calamari

Pubblicato alle 15:56 in PRIMI PIATTI

riso venere con totani e calamari © denio109 - Fotolia.com

riso venere con totani e calamari © denio109 – Fotolia.com

Una ricetta da programmare perché richiede del tempo, ma con i vostri amici a cena il prossimo weekend sul terrazzo o in giardino, il riso venere con totani e calamari vi farà fare un figurone!

Riso venere con totani e calamari
Portata: Primi piatti
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
 
Ingredienti
  • riso venere, 350 gr.
  • totani, 300 gr.
  • calamari, 4
  • pomodorini ciliegini, 50 gr.
  • carota, 2
  • sedano, 2 gambi
  • cipolla, 2
  • peperoncini, 4
  • curry, 1 cucchiaio
  • vino bianco, un bicchiere
  • olio extra vergine d'oliva, q.b.
  • sale, q.b.
  • acqua, 1.5 l.
  • cipolla, 1
  • carota, 1
  • sedano, 1
  • alloro, 1 foglia
  • sale grosso, q.b.
Procedimento
  1. Per prima cosa preparate il brodo. Basta far bollire nell'acqua, una cipolla tagliata in quattro parti, una carota spelata, una foglia d'alloro e una bella costa di sedano. Quando bolle aggiungete una manciata di sale grosso. Chiudete con un coperchio e cuocete per 30'. A cottura ultimata basta filtrare il brodo con un colino ed il gioco è fatto!
  2. Nel frattempo in una pentola fate bollire i calamari e i totani con una cipolla, una carota e la costa di sedano, immergendo prima i tentacoli per farli arricciare. Fatelo cuocere per almeno un'ora e mezza.
  3. Quando i calamari e i totani sono pronti, lasciateli intiepidire. Nel frattempo, in un wok fate rosolare l'altra cipolla con la carota e il sedano. Lavate e tagliate in quattro parti i pomodorini ciliegini e metteteli a rosolare con cipolla, carota e sedano a fuoco lento. Dopo qualche minuto aggiungete il riso venere, fate rosolare per qualche munito. Alzate la fiamma e aggiungete il vino bianco. Quando il vino è evaporato aggiungete poco alla volta il brodo vegetale che avete precedentemente preparato. Aggiungete i peperoncini e il curry.
  4. Dopo una decina di minuti aggiungete i i calamari interi e i totani taglaiti ad anello.
  5. Servite con una spolverata di prezzemolo.
  6. Se vi piace il riso venere, preparatelo anche in insalata!
  7. L'intero corpo del calamaro può essere cotto e tagliato in piccoli pezzi o ad anelli. Perfino le braccia e tentacoli sono edibili, ma non mangiate il becco e il gladio.
Note
L'intero corpo del calamaro può essere cotto e tagliato in piccoli pezzi o ad anelli. Perfino le braccia e tentacoli sono edibili, ma non mangiate il becco e il gladio.


Riso venere con totani e calamari - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento