Questo sito contribuisce alla audience di

Nov 24 2016

Come preparare i biscotti della fortuna

Pubblicato alle 15:47 in DOLCI

Sfiziosi e ‘profetici’, i biscotti della fortuna sono un modo divertente per concludere un pranzo con gli amici. E prepararli è facilissimo!

biscotti_fortuna

Nei film americani è un must: dopo un pranzo o una cena al ristorante cinese non può mancare un croccante ‘biscotto della fortuna’. Qui in Italia però è ancora difficile trovarli in giro, perciò, perché non prepararne una versione home made nel forno di casa e servirli ai vostri ospiti per concludere un pranzo o una cena in modo simpatico e divertente?

Se non siete tra i fortunati che hanno avuto la fortuna di assaggiarli, sicuramente vi starete chiedendo che sapore hanno questi famigerati biscotti della fortuna. Il gusto è simile a quello delle cialde dei coni gelato e proprio come questi hanno tra le loro caratteristiche la croccantezza.

La forma invece è quella di una mezzaluna con i lembi ripiegati su se stessi, non molto diversa da quella di un raviolo. All’interno però non racchiudono nessun ripieno ma un bigliettino sottile con aforismi, consigli o frasi ‘profetiche’.

Anche se sembrano inestricabilmente legati ai ristoranti e alla saggezza cinese, sembra che questi famosi biscottini siano praticamente sconosciuti in Cina e pare anzi che la loro origine sia da rintracciare nell’assolata California, dove un gruppo di immigrati cinesi ideò questo simpatico dessert riadattando una ricetta giapponese.

Per prepararne 6 porzioni avrete bisogno di:

80 g di farina 00
80 g di zucchero a velo vanigliato
40 g di burro
3 albumi
2 cucchiai di fecola
2 gocce di essenza di mandorle
1 pizzico di vanillina
sale

Per prima cosa preparate i bigliettini su strisce di carta di riso con aforismi, previsioni per il futuro o le frasi che preferite. Accendete poi il forno a 180 °C e preparate alcuni fogli di carta forno.

In un pentolino fate fondere il burro e lasciatelo intiepidire. In una ciotola setacciate la farina con la fecola, la vanillina e un pizzico di sale. In un’altra ciotola montate gli albumi a neve con lo zucchero a velo e l’essenza di mandorle.

Sempre battendo, amalgamatevi il burro, versandolo a filo, poi la miscela di farina e continuate a lavorare il composto finché sarà molto liscio e denso. Versate 2 o 3 cucchiaiate di composto su un foglio di carta forno e stendetelo con il dorso del cucchiaio formando dei dischetti sottili. Cuocete nel forno già caldo per 7 o 8 minuti.

Togliete le cialde dal forno non appena i bordi cominciano a prendere colore. Staccatele velocemente con la spatola, mettetevi al centro il bigliettino preparato, piegate ogni cialda a metà e riunite le punte per ottenere la forma caratteristica. Teneteli con le dita per qualche istante perché si intiepidiscano e non perdano la forma. Preparate allo stesso modo tutti gli altri biscottini.



Come preparare i biscotti della fortuna - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento