Questo sito contribuisce alla audience di

Dic 07 2015

Pollo fritto alla paprika

Pubblicato alle 9:39 in RICETTE DI CARNE,SECONDI PIATTI

Pollo fritto alla paprika © De Agostini Picture Library

Pollo fritto alla paprika © De Agostini Picture Library

Questa ricetta appetitosa, facile e veloce, si arricchisce di sapore con la paprika: ecco come si fa!


Pollo fritto alla paprika
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 1 pollo
  • 3 cucchiai di farina
  • 2 uova
  • 2 mele
  • 1 cucchiaino di paprika
  • olio per friggere
  • sale
Procedimento
  1. Lavate il pollo e tagliatelo a pezzi. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Sbattete in un piatto fondo le uova con la paprika e un pizzico di sale.
  2. Infarinate con cura i pezzi di pollo e passateli nelle uova. Scaldate abbondante olio in una padella e fate friggere i pezzi di pollo per circa 15 minuti, girandoli spesso.
  3. Quando risulteranno dorati e ben croccanti, scolateli e disponeteli su carta assorbente da cucina. Insaporite il pollo con una presa di sale e servitelo subito in tavola ben caldo, accompagnandolo con le fettine di mela.
Note
Paprika:

Spezia in polvere ottenuta polverizzando peperoncini essiccati di alcune varietà coltivate in Ungheria. Fondamentale nel gulasch, si usa per insaporire carne in umido, riso bollito, uova, pesce e patate lesse.

 



Pollo fritto alla paprika - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento