Questo sito contribuisce alla audience di

Mar 03 2015

Petti di pollo al cartoccio

Pubblicato alle 10:22 in SECONDI PIATTI

Petti di pollo al cartoccio © De Agostini Picture Library

Petti di pollo al cartoccio © De Agostini Picture Library

Ecco come dare una nuova fragranza ai soliti petti di pollo: basta un passaggio in forno….


Petti di pollo al cartoccio
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 4 petti di pollo
  • funghi secchi g 60
  • 8 pomodorini ciliegia
  • 2 foglie di salvia
  • 2 cucchiai di brandy
  • farina bianca
  • brodo di pollo
  • burro
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Mettete i funghi in ammollo per 10 minuti. Lavate i petti di pollo, asciugateli e infarinateli leggermente. Fateli rosolare da ambo le parti in una casseruola con una noce di burro e le foglie di salvia. Sfumate con il brandy e continuate la cottura a fuoco moderato per circa 20 minuti, unendo il brodo caldo, poco alla volta. Regolate di sale e pepe.
  2. Nel frattempo, scolate i funghi, strizzateli e tritateli. Fateli rosolare in una padellina con una noce di burro per 10 minuti. Regolate di sale e pepe.
  3. Tagliate un foglio di carta da forno in 4 ampi rettangoli. Mettete su ogni rettangolo un petto di pollo, coprite con i funghi e 2 pomodorini. Ripiegate la carta formando dei cartocci, sigillateli bene e cuoceteli in forno per 10 minuti. Servite i petti di pollo nel loro cartoccio.
Note
CONSIGLIO:

al posto della carta da forno potete usare l’alluminio da cucina: è senza dubbio meno bello, ma si riesce a sigillare con più facilità.

 

 



Petti di pollo al cartoccio - Commenti disabilitati su Petti di pollo al cartoccio