Questo sito contribuisce alla audience di

Ago 23 2016

Pane homemade? Prova quello al miglio

Pubblicato alle 9:58 in PIATTI UNICI

Se hai voglia di imparare a preparare il pane con le tue mani, ecco qui una ricetta originale ma davvero semplice e squisita: il pane al miglio

pane_miglio

Cereale di origine indiana, il miglio è molto simile al frumento ma, al contrario di quest’ultimo, è naturalmente privo di glutine. In passato era comunemente utilizzato per la preparazione di pane e polenta, ma con l’introduzione e la diffusione su larga scala di riso e mais venne progressivamente abbandonato e relegato all’alimentazione di uccelli e pollame.

Negli ultimi anni però, dopo secoli di oblio, è stato riscoperto per le sue virtù e proprietà nutrizionali. In particolare, il miglio è noto per la sua elevata digeribilità, che lo rende adatto anche alla dieta di bambini e anziani, e per l’alto contenuto di vitamine del gruppo B e sali minerali, che lo rendono un prezioso ricostituente nonché una sorta di antistress naturale.

Perciò perché non provare di nuovo ad impiegarlo per preparare del pane gustoso e fragrante? Se hai voglia di cimentarti con la preparazione del pane fatto in casa, prova ad aggiungere un po’ di miglio tra gli ingredienti, il risultato ti stupirà!

Per preparare il pane al miglio ti ci vorranno circa 20 minuti più 1 ora e 30 minuti di riposo dell’impasto e 45 minuti di cottura. Gli ingredienti necessari sono:

200 g di farina tipo 00
150 g di farina integrale
150 g di miglio
100 g di strutto
20 g di burro
25 g di lievito di birra
sale

Imburra e infarina una teglia rettangolare. Mescola la farina bianca, la farina integrale, 2/3 del miglio e un pizzico di sale. Disponili a fontana e raccogli al centro lo strutto e il lievito di birra sciolto in 1,5 dl d’acqua tiepida.

Lavora con le mani fino a ottenere un impasto elastico e molto morbido, versando poca acqua tiepida se necessario. Copri quindi la pasta con un telo e falla lievitare per 45 minuti circa.

Riprendi l’impasto lievitato, lavoralo di nuovo e mettilo nello stampo preparato. Lascialo lievitare per altri 45 minuti circa.

Con un coltello, pratica sul pane 2-3 incisioni trasversali della profondità di circa 1 cm, poi spennella d’acqua la superficie e cospargila con il miglio rimasto. Cuoci il pane nel forno già caldo a 190 °C per 45 minuti circa. Sforna e servi il pane ancora tiepido in tavola.



Pane homemade? Prova quello al miglio - Commenti disabilitati su Pane homemade? Prova quello al miglio