Questo sito contribuisce alla audience di

Feb 12 2014

Mazzancolle al Vapore

Pubblicato alle 13:08 in RICETTE DI PESCE,SECONDI PIATTI

Mazzancolle al vapore © Boris Ryzhkov - Fotolia.com

Mazzancolle al vapore © Boris Ryzhkov – Fotolia.com

Mazzancolle al Vapore

Se a San Valentino avete voglia di preparare una cena romantica con il vostro lui preferito, ma non avete tempo di mettervi davanti ai fornelli e spadellare tutto il giorno, ecco la ricetta che fa per voi: le mazzancolle al vapore.

Semplice, sbattimenti zero e soprattutto, nessun odore di cibo in casa!

Ingredienti per 2 persone innamorate:

  • Mazzancolle, 8

  • Sale fino, q.b.

  • Acqua, q.b.

  • Olio extra vergine d’oliva, q.b.

  • Pepe, q.b.

  • Erba cipollina, q.b.

  • Arancia (o limone), 2

Preparazione

Andate dal vostro pescivendolo di fiducia e fatevi dare 8 mazzancolle.

Se non siete molto abili nell’arte di sgusciare i crostacei, chiedete al pescivendolo di farlo per voi.

Rischiereste di passare l’intero pomeriggio a togliere la corazza al crostaceo, cosa che non vogliamo assolutamente far accadere!

Una volta a casa, lavate le mazzancolle sotto acqua corrente e lasciatele poi riposare per qualche minuto in uno scolapasta.

Per dare un tocco di esoticità al piatto, l’ideale è cuocere le mazzancolle in una vaporiera di bambù. Se non avete la tradizionale vaporiera cinese, procedete alla cottura a vapore delle mazzancolle come siete abituate a fare: in una vaporiera tradizionale o nella pentola a pressione.

Nell’acqua di cottura mettete un’arancia tagliata in 8 parti, o se preferite un sapore di sottofondo più deciso, un limone tagliato in 4 parti.

Adagiate poi le mazzancolle sul cestino. Bastano pochi minuti per portare alla giusta cottura le mazzancolle. Il tempo varia da 1′ a 5′, a seconda del sistema che utilizzerete per cuocerle. Le mazzancolle sono pronte quando avranno preso il tipico colorito rosaceo.

Spruzzate le mazzancolle con un’ emulsione di olio d’oliva extravergine, sale, pepe, e guarnite il piatto con qualche fettina di arancia, tagliata a forma di cuoricino se volete essere particolarmente romantiche.

Se volete potete accompagnare il piatto con del riso venere cotto al vapore, guarnito con semi di sesamo oppure con la vellutata di Topinambur.

Se invece volete provare a cucinare una ricetta con le mazzancolle un po’ insolita ed ecosostenibile provate le mazzancolle con crema di gambi d’aspargi in lavastoviglie .

Tempo di preparazione

15′

Tempo di cottura

5′

Info & Curiosità

Come tutti i crostacei, anche le mazzancolle pare abbiano capacità afrodisiache, capaci cioè di esaltare il desiderio sessuale. La carne delle mazzancolle è molto pregiata, dal sapore delicato. Contiene fosforo, calcio, ferro, le vitamine del complesso B e pochissimi grassi.



Mazzancolle al Vapore - 1 Commento

1 Commento per “Mazzancolle al Vapore”

  1. […] Gustatela calda e servitela con pane tostato, oppure con mazzancolle al vapore. […]

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento