Questo sito contribuisce alla audience di

Apr 28 2015

Jota

Pubblicato alle 10:09 in PIATTI UNICI

Jota © De Agostini Picture Library

Jota © De Agostini Picture Library

Un piatto friulano tipico della tradizione, robusto e appetitoso; ecco come si prepara.


Jota
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • fagioli borlotti in scatola g 300
  • polpa di maiale macinata g 300
  • lardo g 100
  • pancetta affumicata g 100
  • crauti g 300
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Sbuccia la cipolla e l’aglio, monda e lava il prezzemolo e tritali con il lardo.Taglia la pancetta a cubetti. Scola i fagioli e i crauti dal loro liquido di conservazione e sciacquali in abbondante acqua corrente.
  2. In una casseruola rosola la pancetta con 3 cucchiai di olio, unisci la polpa macinata e mescola bene per sgranarla. Aggiungi il trito di cipolla e lardo e cuoci ancora per 10 minuti. Unisci i fagioli e i crauti e lasciali insaporire per 5 minuti.
  3. Copri a filo di acqua bollente, regola di sale e di pepe e cuoci la minestra per 15 minuti, a fuoco medio. Servi la jota irrorandola con un filo di olio e spolverizzandola con una presa di pepe.
Note
IL PRODOTTO:

la Jota è un piatto originario della Carnia, poi diffuso in tutto il Friuli e nella Venezia Giulia. Nella versione carnica, al posto dei crauti, si usano le brovade, rape fresche macerate nella feccia di vino per 30 giorni.

 



Altre ricette ed articoli che potrebbero interessarti

Jota - Commenti disabilitati su Jota