Questo sito contribuisce alla audience di

Apr 30 2014

Insalatina primavera

Pubblicato alle 11:50 in CONTORNI

Insalatina primavera © Johanna Mühlbauer - Fotolia.com

Insalatina primavera © Johanna Mühlbauer – Fotolia.com

Se nonostante la pioggia battente volete sentire la primavera con i suoi colori e i suoi fiori, l’insalatina primavera è l’ideale per portare a tavola la bella stagione!

Insalatina primavera
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • rucola, 50 gr.
  • valeriana, 100 gr.
  • menta, qualche fogliolina
  • fiori di aneto,10 gr.
  • fiori di basilico, 10 gr.
  • fiori di calendula, 10 gr.
  • fiori di camomilla, 10 gr.
  • olio extra vergine di oliva, q.b.
  • aceto balsamico, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe. q.b
Procedimento
  1. C'è una piccola regola da osservare se si vogliono portare in tavola i fiori edibili. Innanzitutto bisogna essere sicuri che siano mangiabili (alcuni sono velenosi)! Poi non usate i fiori comprati dal fiorista perché sono trattati con pesticidi. Provate invece a coltivarli voi, oppure fateveli dare da una persona di cui avete piena fiducia. Ecco la lista dei fiori commestibili
  2. Una volta che vi siete procurati i fiori, l'unica cosa che dovete fare è lavarli con cura, unirli all'insalata, condire e servire con il sorriso!
Note
Ogni fiore, oltre al profumo ha anche un sapore molto particolare. I fiori di aneto al gusto assomigliano al sapore dell'erba, quelli di basilico sanno di basilico (provare per credere!), i fiori di calendula sono pepatissimi, mentre i fiori di camomilla sono dolcissimi!



Insalatina primavera - Commenti disabilitati su Insalatina primavera