Questo sito contribuisce alla audience di

Lug 01 2015

Cuori di palma alla milanese

Pubblicato alle 10:36 in CONTORNI,PIATTI UNICI,RICETTE LIGHT

 Cuori di palma alla milanese © De Agostini Picture Library

Cuori di palma alla milanese © De Agostini Picture Library

Ecco come preparare in modo insolito questa verdura, che si trova ormai anche nei supermercati…


Cuori di palma alla milanese
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • cuori di palma in scatola g 600
  • formaggio grana pangrattato
  • burro
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Scola i cuori di palma dal loro liquido di conserva. Metti quest’ultimo in una piccola casseruola, portalo a ebollizione, unisci i cuori e lasciali sobbollire per 5 minuti. Poi scolali e lasciali intiepidire.
  2. Taglia i cuori in 4 parti, per il lungo. Tosta leggermente una cucchiaiata abbondante di pangrattato in una padellina senza grassi. Grattugia una manciata di formaggio grana.
  3. Imburra una pirofila e distribuisci uno accanto all’altro i cuori. Spolverizza con il grana e poi con il pangrattato e fai gratinare in forno sotto al grill per 5 minuti. Servi ben caldo in tavola.
Note
Cuore di palma:

Altro nome del palmito, prodotto che si ottiene dal midollo dei piccioli delle foglie di palma, lavorato industrialmente e immesso sul mercato come prodotto inscatolato conservato in salamoia. Ha la forma di un bastoncino cilindrico bianco, leggermente fibroso, e un lieve sapore di carciofo, assai gradevole. Di solito viene usato al naturale: dopo averlo scolato dal liquido di governo, si taglia a tronchetti e si condisce con salse all'agro o maionese, oppure lo si impiega in insalate miste.

 



Cuori di palma alla milanese - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento