Questo sito contribuisce alla audience di

Mar 25 2015

Crocchette di grano saraceno

Pubblicato alle 13:54 in ANTIPASTI,PIATTI UNICI

Crocchette di grano saraceno © De Agostini Picture Library

Crocchette di grano saraceno © De Agostini Picture Library

Il grano saraceno è un ottimo sostituto del riso: fu coltivato per la prima volta in Valtellina, dove tuttora rimane tra le piante più coltivate. Ecco come si usa in una delle ricette più tipiche….


Crocchette di grano saraceno
Portata: Antipasto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • farina di grano saraceno g 300
  • farina bianca g 100
  • formaggio casera g 300
  • grappa bianca
  • olio di semi di arachidi
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Miscelate le due farine e impastatele con 3 cucchiai di grappa, un pizzico di sale e di pepe e acqua tiepida in quantità sufficiente a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Tagliate il formaggio a dadini.
  2. Con le mani leggermente inumidite formate delle palline grandi come una noce con l’impasto di grano saraceno. Mettete un dadino di formaggio all’interno di ogni pallina e richiudetela lavorandola con le mani sempre inumidite.
  3. In una casseruola scaldate abbondante olio di semi e immergete le palline, poche alla volta. Friggetele e fatele dorare in modo uniforme. Sgocciolate le crocchette con il mestolo forato, asciugatele su carta assorbente e servitele, decorandole a piacere con foglie di lattuga e fettine di casera.
Note
IL PRODOTTO:

il casera è un formaggio tipico della Valtellina. Prodotto con latte vaccino parzialmente scremato, ha un gusto dolce e delicato che diventa più intenso col procedere della stagionatura.

 



Crocchette di grano saraceno - Commenti disabilitati su Crocchette di grano saraceno