Questo sito contribuisce alla audience di

'SALSE E CONFETTURE'

Mag 29 2015

Salsa al curry

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

Salsa al curry © De Agostini Picture Library

Salsa al curry © De Agostini Picture Library

Forse è la più famosa salsa indiana, che si accompagna soprattutto a carne e pesce: preparala tu!

Continua a leggere »

No Commenti

Mag 21 2015

Garam masala

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

Garam masala © De Agostini Picture Library

Garam masala © De Agostini Picture Library

Ecco come preparare una miscela di spezie molto popolare in India: facile e profumata!

Continua a leggere »

No Commenti

Mar 27 2015

Salsa tahina

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

Salsa tahina © De Agostini Picture Library

Salsa tahina © De Agostini Picture Library

Una salsa mediorientale buona per tanti usi: con la crema di ceci, la carne o le verdure crude. Ecco come si prepara!

Continua a leggere »

No Commenti

Nov 21 2013

Video: pesto alla genovese fatto in casa

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

pesto alla genovese video

Un video molto "casalingo" ma chiaro e simpatico – e soprattutto genovese d.o.c. 🙂 – che ci spiega come preparare in pochi minuti a casa nostra il pesto alla genovese 

Ingredienti? Olio, uno spicchio di aglio, un pizzico di sale, parmigiano reggiano (o grana padano), pinoli, foglie di Basilico.

Per velocizzare il tutto e arrivare ad ottenere una crema del giusto colore e della giusta consistenza è utile possedere un frullatore!

Ultima cosa… come raccomandato al termine del video: "il cucchiaino si ciuccia.. per risparmiare"!!! 🙂 

Video ricetta pesto alla genovese di Manuela Casabona (www.licenziateladomestica.com)

No Commenti

Ott 23 2013

Marmellata di arance fatta in casa

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

marmellata arance fatta in casa

Ingredienti

2 Kg di arance
1,6 kg di zucchero
1 bustina  di  vaniglia
 

Preparazione della marmellata di arance

Pulite bene le arance, sbucciatele e tenete da parte le bucce. Tagliate le bucce a listerelle, mettetele in una casseruola, coprendole a filo con l'acqua.Fatele bollire per un minuto, scolatele e lasciatele nel colino per 5 minuti.

Ripetete per tre volte questa operazione, cambiando l'acqua. Tagliate a metà le arance, eliminate i semi e ponetele in una casseruola insieme alle bucce bollite, allo zucchero ed alla vaniglia.

Fate bollire a fiamma bassa per una mezzoretta. Controllate la consistenza e, quando sarà al punto giusto, togliete il recipiente dal fuoco e mettete la marmellata nei vasi.

No Commenti

Ott 17 2013

Come fare la Maionese in casa

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

maionese-in-casa

Ingredienti per 6 persone

2 tuorli d'uovo
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
succo di mezzo limone
un pizzico di sale

Come preparare la maionese

La ricetta per ottenere una buona maionese fatta in casa è molto semplice, ma le prime volte potreste ottenere risultati mediocri; con l'esperienza avrete in breve tempo affinato la tecnica e otterrete sempre una maionese perfetta. 

Prima di iniziare assicuratevi che i tuorli d'uovo siano a temperatura ambiente. Utilizzando un frullatore elettrico, o anche manualmente, sbattete le due uova (aggiungete un pizzico di sale), versando a filo l'olio in continuazione fino ad ottenere una salsa omogenea e densa. Al termine di questa operazione aggiungete il succo di limone.

Conservate la maionese in frigorifero fino al momento dell’uso, coperta con una pellicola trasparente.

Quando la maionese "impazzisce" 🙂 

Può succedere che l'aspetto della vostra maionese in corso d'opera degeneri, a causa della separazione delle uova dall'olio. In questo caso niente panico! Potete risolvere la situazione versando la maionese in una terrina, pulite il recipiente dove è impazzita, versate un altro tuorlo. Frullate di nuovo aggiungendo qualche goccia d'olio e poi riversate la maionese precedentemente accantonata. 

Adesso potete aggiungere la vostra maionese casalinga alle vostre ricette, per renderle più sfiziose!
 

No Commenti

Mag 06 2013

Crema di carciofi

Pubblicato in SALSE E CONFETTURE

crema-carciofi

Ingredienti:

6 carciofi
prezzemolo
olio d'oliva
aglio
brodo vegetale
1 scalogno
farina
un po' di burro
parmigiano

Preparazione della crema di carciofi:

Pulite i carciofi utilizzando dei guanti usaegetta, e lavateli.

Intanto preparate del brodo vegetale, con cipolla, carota, sedano e sale. In una padella scaldate l'olio con del prezzemolo e dell'aglio tritato, aggiungete i carciofi tagliati, sale e un po' di brodo vegetale, coprite e lasciate cuocere a piacere.

Intanto in un tegame fate stufare lo scalogno con il burro ed un po' di brodo, aggiungete la farina e fate tostare, aggiungete il brodo vegetale e poi i carciofi, lasciate cuocere a fuoco lento, per alcuni minuti.

Con il minipinner frullate tutto, aggiungete un po' di parmigiano e servite.

No Commenti

Set 21 2012

Pasta allo Yogurt

250 gr di farina 00 (o autolievitante) 
125 gr di burro
125 gr di yogurt bianco intero
un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito (da eliminare se usate la farina autolievitante)

Procedimento per la preparazione della pasta allo yogurt

Siete perennemente in dieta ma vi piace ogni tanto viziarvi con qualcosa di sfizioso? Avete avuto un attacco di “mania del bifidus” e vi ritrovate il frigorifero pieno di vasetti di yogurt prossimi alla scadenza?
Ecco un impasto dietetico e molto versatile che può accontentare tutte le vostre esigenze.

Una particolarità di questa pasta è l’assoluta mancanza di zucchero e di sale, il che la rende ottima sia per preparazioni dolci che salate. La preparazione è semplicissima: l’unica fatica richiesta è accendere il robot da cucina!

Unite tutti gli ingredienti nel mixer.  Fate impastare fino a formare una palla omogenea con tutti i componenti ben amalgamati. Togliete l’impasto dal mixer e continuate a lavorarlo per alcuni minuti sul tavolo. Una volta stesa e farcita a piacere, cucinate la pasta allo yogurt per 20 minuti a 180 gradi.

La pasta allo yogurt è ottima gustata come base per lo strudel (potete farcirlo con mele cotte tritate e frutta secca), per biscotti (ripieni di marmellata o cioccolato) o per torte salate (con prosciutto e formaggio o verdure). 

No Commenti

Feb 04 2011

Ricetta base: cucinare la besciamella

Ecco un video con la ricetta base per cucinare la classica salsa francese besciamella.

Il video di CiakCucina è abbastanza dettagliato, ma consiglio di leggere i vari commenti presenti nella pagina del video su Youtube (opinioni, varianti, consigli sulle varie modalità di preparazione della besciamella e gli strumenti per attuare la ricetta): http://www.youtube.com/watch?v=aOP1Ok5AceE . Buona visione 😉

1 Commento

Nov 05 2009

Ragù alla Bolognese

Ingredienti

Carne di vitello, 400 gr
Pancetta, 100 gr
Burro, 50 gr
Carota, 1
Cipolla, 1
Sedano
Salsa di pomodoro, 5 o 6 cucchiai
Funghi secchi, 50 gr
Cannella
Alloro
Pepe
Sale

Preparazione del ragù alla bolognese

Nel burro sciolto rosolate la carota, la pancetta ed il trito di sedano e cipolla.
Quando il tutto sarà ben dorato aggiungete la carne a pezzetti.
Dopo qualche minuto aggiungete i funghi che erano stati precedentemente ammollati e strizzati, un pizzico di cannella, 2 o 3 foglie di alloro e la salsa di pomodoro. Condite di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento per circa un'ora, aggiungendo di tanto in tanto, se è necessario, qualche cucchiaio di brodo.

Il ragù è ottimo per condire la pasta come quella all'uovo (ad esempio le tagliatelle o gli strozzapreti), buonissimo nelle paste piene come lasagne e cannelloni, e come condimento di un buon piatto di tortellini… Inutile nascondere che è molto gustoso anche su crostini di pane, crakers e ovunque la fantasia suggerisce!

No Commenti

Succ. »