Questo sito contribuisce alla audience di

Lug 21 2015

Carpaccio di branzino con salsa verde

Carpaccio di branzino con salsa verde © De Agostini Picture Library

Carpaccio di branzino con salsa verde © De Agostini Picture Library

Il carpaccio è una preparazione del pesce a crudo: occorre affettarne finemente i filetti. Se non si è in grado meglio farsi aiutare dal pescivendolo…


Carpaccio di branzino con salsa verde
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 1 branzino da 400 g circa
  • rucola g 50
  • lattughino g 150
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • il succo di mezzo limone
  • Tabasco
  • salsa Worcester
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Pulisci la rucola e il lattughino togliendo i gambi duri, lavali con cura, tritali grossolanamente, raccoglili nel bicchiere del frullatore, unisci l’olio, il succo di limone, 3 cucchiai d’acqua, un pizzico di sale, una presa di pepe appena macinato, qualche goccia di Tabasco e di salsa Worcester e frulla gli ingredienti fino a ottenere una salsa densa e omogenea.
  2. Squama il branzino, privalo delle interiora e della lisca, ricava i filetti, lavali rapidamente sotto acqua fredda corrente e asciugali con un canovaccio da cucina.
  3. Con un coltello affilato taglia i filetti di sbieco a scaloppe sottili, disponile sopra un piatto di portata senza sovrapporle e insaporiscile con sale e pepe a piacere. Versa la salsa di rucola e lattughino sul carpaccio e servi subito. A piacere, puoi guarnire con dadini di pomodoro.
Note
La variante:

Puoi variare la salsa unendo, al posto della rucola, pomodori sott’olio scolati e spezzettati e qualche oliva denocciolata.

 



Carpaccio di branzino con salsa verde - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento