Questo sito contribuisce alla audience di

Dic 14 2015

Bistecchine con panna acida

Pubblicato alle 10:28 in RICETTE LIGHT,SECONDI PIATTI

Bistecchine con panna acida © De Agostini Picture Library

Bistecchine con panna acida © De Agostini Picture Library

La panna acida è la francese crème fraîche, molto usata nella cucina francese. Rispetto alla classica panna montata è molto meno calorica. Ecco come preparare questo gustoso piatto… 

Bistecchine con panna acida
Portata: Secondo piatto
Cucina: Francese
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • polpa di vitello macinata g 600
  • 1 uovo
  • 3 rametti di timo
  • 1 scalogno
  • noce moscata
  • panna dl 2
  • pangrattato
  • limone
  • burro
  • sale
  • pepe
Procedimento
  1. Pelate e tritate finemente lo scalogno. Lavate e tritate le foglioline di timo. Amalgamate in una ciotola la carne macinata con 80 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e ⅔ del timo tritato. Regolate di sale, pepe e noce moscata.
  2. Dividete il composto in 4 parti e formate delle grosse polpette. Schiacciatele e passatele prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. In una padella fate rosolare una noce di burro con lo scalogno tritato e unite le bistecchine. Quando saranno dorate su entrambe le parti, proseguite la cottura per altri 2 minuti per lato.
  3. Versa nella padella la panna e ½ limone spremuto e lasciala scaldare. Servi le bistecchine nappate con il sugo di cottura e profumate con il timo rimasto. A piacere, decora con filetti di pomodoro.
Note
Consiglio:

Sarebbe meglio unire panna acida già pronta, preparata emulsionando panna, limone e sale e lasciata riposare per almeno un’ora in un luogo tiepido.

 



Bistecchine con panna acida - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento