Questo sito contribuisce alla audience di

Lug 15 2015

Acciughe al finocchio selvatico

Pubblicato alle 9:45 in RICETTE DI PESCE,SECONDI PIATTI

Acciughe al finocchio selvatico © De Agostini Picture Library

Acciughe al finocchio selvatico © De Agostini Picture Library

Le acciughe fresche si possono cuocere in pochi minuti: ecco come si preparano!


Acciughe al finocchio selvatico
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • acciughe fresche grosse kg 1
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio selvatico
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio d’oliva
  • sale
Procedimento
  1. Incidi delicatamente il ventre delle acciughe col pollice, poi stacca la testa, aprile a libro ed elimina la lisca centrale. Sciacquale e asciugale con cura.
  2. Sbuccia gli spicchi d’aglio, schiacciali e falli imbiondire per 2 minuti con un filo di olio in un largo recipiente che possa essere portato in tavola.
  3. Disponi nel recipiente le acciughe in un solo strato e falle insaporire per 1 minuto. Cospargile con i semi di finocchio, insaporisci con il sale e fai cuocere per altri 2 minuti. Togli il recipiente dal fuoco e servi le acciughe ben calde, guarnendole, a piacere, con spicchi di pomodoro.
Note
L'ingrediente:

Il finocchio selvatico è una pianta tipica del Mediterraneo. Spesso viene confuso con l’aneto, detto anche dill, tipico del Nordeuropa, che ha un sapore simile.

 



Altre ricette ed articoli che potrebbero interessarti

Acciughe al finocchio selvatico - No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento